Sabato, 11 Luglio 2020

ATTUALITA' NEWS

Avviso pubblico per istituire il registro dei soggetti autorizzati a gestire i servizi per la prima infanzia

Posted On Giovedì, 28 Maggio 2015 17:24 Scritto da

Il Comune di Crotone ha pubblicato l'avviso pubblico per l'autorizzazione al funzionamento ed accreditamento dei soggetti erogatori di servizi educativi per la prima infanzia. Lo comunica l'assessore alle Politiche Sociali Filippo Esposito. «Il Comune di Crotone informa una nota -, in qualità di capofila dell'omonimo Distretto socio assistenziale, che comprende i Comuni di Belvedere Spinello, Cutro, Isola di Capo Rizzuto, Rocca di Neto, San Mauro Marchesato, Scandale, al fine di implementare l'offerta dei servizi educativi per la prima infanzia sul territorio, intende procedere al rilascio dell'autorizzazione al funzionamento e dell'accreditamento per i servizi territoriali pubblici e privati, rivolti alla prima infanzia (minori 0-3 anni), in possesso dei requisiti strutturali e organizzativi, previsti dalla normativa vigente ed istituire i registri dei soggetti autorizzati a gestire i servizi socio-educativi per la prima infanzia (nidi e micro nidi)». «La proposta dell'amministrazione Vallone è nell'interesse, sia degli operatori che possono partecipare ad eventuali finanziamenti europei, nazionali e regionali e, naturalmente delle famiglie che avranno la certezza che i loro bambini saranno ospitati in strutture con tutti i requisiti previsti» dichiara nel merito l'assessore alle Politiche sociali Filippo Esposito. «E' un modo anche per valorizzare il lavoro di chi ha fatto anche investimenti in un settore importante come quello dei servizi per l'infanzia» aggiunge l'assessore Esposito. Il bando e la modulistica sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Crotone. Altre novità riguardano gli asili nido comunali. «Sono alla Stazione unica appaltante - rende noto il comunicato - i bandi per l'affidamento in gestione del nuovo asilo comunale che è stato realizzato, con tecniche innovative, in via Nazioni Unite nel quartiere Farina. Inoltre è stata predisposto il bando per l'ampliamento dell'offerta formativa sia per lo stesso asilo di via Nazioni Unite che per l'asilo nido di via dei Mille. Predisposto anche il bando per l'acquisto delle attrezzature nel nuovo asilo nido di Farina oltre che quello per l'istituzione del punto unico di accesso che impaginerà tutti i servizi relativi alle politiche sociali esistenti nella città di Crotone, la programmazione e le figure professionali per metterli a disposizione dei cittadini».