Lunedì, 06 Luglio 2020

ATTUALITA' NEWS

Caccia sportiva: un crotonese nella rappresentativa italiana campione d'Europa

Posted On Lunedì, 22 Dicembre 2014 15:35 Scritto da

cacciaSi tratta del 28enne Giovanni Bonaddio di Papanice. Ha dedicato la vittoria a colui che lo ha avviato in questa disciplina: Pantaleone Megna.

C'è anche un crotonese tra i componenti della rappresentiva italiana che ieri a Pogdorica in Montanegro ha conquistato il "Campionato europeo setter a beccacce", manifestazione sportiva di caccia. Si tratta del 28enne Giovanni Bonaddio proveniente dalla frazione di Papanice. Qui il neocampione europeo fa l'addestratore di cani e, con grande caparbietà, si è creato un allevamento rinomato a livello nazionale, attraverso il quale sta ottenendo grandi risultati. La manifestazione sportiva ha registrato la presenza di 7 rappresentative europee e si è sviluppata in 4 giorni. Questa mattina il 28enne era di ritorno con la sua rappresentativa dal Montenegro e ha rilasciato una breve dichiarazione. «Dedico questa vittoria – ha detto Giovanni – al professor Panteleone Megna che mi ha introdotto in questa disciplina in cui oggi mi onoro di rappresentare la Calabria a livello europeo». «Spero – ha poi aggiunto il campione europeo – che si possa cominciare a praticare anche in Calabria e dalle mie parti questa attività che permette ai giovani di stare a contatto diretto con la natura».