Sei qui: HomeATTUALITA'Donato un carrello portalibri alla biblioteca del reparto di Oncologia dell'ospedale di Crotone gestita dai volontari di ''Vivere sorridendo''

Donato un carrello portalibri alla biblioteca del reparto di Oncologia dell'ospedale di Crotone gestita dai volontari di ''Vivere sorridendo'' In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Attualita' Venerdì, 06 Luglio 2018 15:29

vivere sorridendo carrello portalibriLa “Biblioteca della vita” allestita nel reparto di Oncologia dell’ospedale San Giovanni di Dio a Crotone si arricchisce di un carrello portalibri. «Da oggi – riferisce una nota – i volontari dell’associazione “Vivere sorridendo,” che gestiscono la Biblioteca della Vita del day hospital oncologico di Crotone, potranno consegnare e ritirare i libri più agevolmente. Grazie alla donazione di un benefattore che ha deciso di restare anonimo, avranno in dotazione un carrello portalibri realizzato a mano da un artigiano locale. Il carrello è stato consegnato giovedì pomeriggio presso il Dh oncologico, alla presenza del primario di Oncologia, Tullia Prantera, che ha espresso apprezzamento per il gradito dono, e di alcuni membri del consiglio direttivo dell’associazione. “Siamo grati al nostro amico – ha commentato il presidente di Vivere Sorridendo, Gianni Calabretta – che ha voluto farci questo regalo per noi preziosissimo e apprezziamo la sincerità del suo gesto davvero gratuito e spontaneo, come conferma la sua volontà di non esporsi pubblicamente. In troppi, nella nostra società, sono in cerca di riflettori – continua Calabretta - mentre ci consola sapere che esistono ancora persone mosse dal reale desiderio di contribuire al bene comune pur restando nell’ombra”. Si ricorda che la Biblioteca delle Vita, inaugurata lo scorso 9 dicembre, è frutto di una iniziativa nata su Facebook, grazie alla quale sono stati raccolti oltre 1.200 libri che oggi sono a disposizione dei pazienti oncologici e dei loro accompagnatori che frequentano il Dh oncologico dell’ospedale crotonese. Alla riuscita del progetto hanno contribuito centinaia di cittadini della provincia di Crotone e di altre città italiane, associazioni e anche alcuni personaggi famosi (Francesco Totti, Antonino Cannavacciuolo, Sara D’Amario, Chiara Francini e molti altri), che hanno inviato alcune copie dei loro libri con dedica e autografo. Attualmente l’associazione è impegnata nel progetto Da Donna a Donna, per la raccolta e donazione di parrucche in favore delle pazienti oncologiche in chemioterapia, è presente con alcuni volontari nel Dh oncologico e sta per avviare una raccolta fondi per l’acquisto del cosiddetto casco refrigerante per la prevenzione dell’alopecia da chemio. Di questi e di altri futuri progetti, Vivere sorridendo intende discutere con il direttore generale dell’Asp di Crotone, Sergio Arena, al quale è stato chiesto un incontro ufficiale con lettera protocollata nei giorni scorsi».

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".