Sei qui: HomeATTUALITA'Festa Forza armate, lo showroom di Michele Affidato scelto dalla Polizia di Stato per mettere in mostra le due divise storiche del corpo

Festa Forza armate, lo showroom di Michele Affidato scelto dalla Polizia di Stato per mettere in mostra le due divise storiche del corpo In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Attualita' Martedì, 31 Ottobre 2017 11:24

showroom affidato festa forze armate polizia sanfilippo nicolettiE' stato proprio lo showroom di Michele Affidato il luogo scelto dalla Polizia di Stato per mettere in bella mostra due divise storiche del Corpo, in occasione della giornata nazionale per la ricorrenza della festa delle Forze Armate. L'idea è stata promossa dal questore della Provincia di Crotone, Claudio Sanfilippo e accolta immediatamente dal maestro orafo crotonese che si è attivato insieme al suo staff per cercare di rendere omaggio al meglio ad una componente essenziale delle Forze dell'Ordine come la Polizia di Stato. Due manichini con indosso le divise d'epoca “accoglieranno” fino all’8 di novembre chiunque entrerà nello showroom di Michele Affidato, nel cuore di Crotone. Dichiara il questore Claudio Sanfilippo: “In questa importante ricorrenza densa di significati che riconosce alle Forze Armate il ruolo di tenuta e salvaguardia dei principi fondamentali su cui si fonda la nostra Repubblica, mi è particolarmente gradito poter esporre nello showroom del Maestro Affidato due nostre divise storiche, a testimonianza del diuturno impegno delle donne e degli uomini della Polizia di Stato che garantiscono, quale Forza Armata civile del Paese, la costante presenza sul territorio garantendo l’ordine e la sicurezza pubblica. Ringrazio Michele Affidato per aver accolto con entusiasmo il mio invito”. L'arte e la legalità sono due componenti imprescindibili per il nostro territorio, questo è il pensiero del Maestro orafo che si è mostrato immediatamente disponibile. “Sono convinto – conferma Affidato – che non può esserci sviluppo e crescita senza legalità. In questo senso la Polizia di Stato è impegnata ogni giorno in una battaglia quotidiana che combatte con passione e abnegazione, allo stesso tempo non mancano le iniziative di sensibilizzazione ed educazione alla legalità, soprattutto nei confronti dei giovani, che in un territorio come il nostro sono fondamentali”. Grande orgoglio inoltre per la scelta ricaduta sul suo showroom. “Inutile dire che il fatto di essere stati scelti – aggiunge Affidato – ci riempie di orgoglio e anche di responsabilità. Ospitare le divise d'epoca della Polizia di Stato, intrise della storia di un Corpo così importante per il nostro Paese, è qualcosa di entusiasmante. Ci accomunano i sani principi di legalità, il lavoro quotidiano e la voglia di ottenere risultati senza scorciatoie ma attraverso l'impegno e il sacrificio. Quello stesso sacrificio offerto dai tanti servitori dello Stato caduti nell’esercizio del proprio dovere e che noi vogliamo ricordare con questo piccolo, ma significativo gesto”.

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 31 Ottobre 2017 12:03
Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".