Sei qui: HomeATTUALITA'Visualizza articoli per tag: garante detenuti
«Giovedì 9 maggio – informa una nota – un gruppo di studenti dell’Ipssar-Iis Polo di Cutro ha fatto visita ai detenuti del carcere di Crotone. Un’esperienza di umanità dai risvolti sorprendenti. Una volta si diceva che per ogni scuola che apre un carcere chiude; ciò per evocare una grande verit&agr...
Per la prima volta anche Crotone presente alla Relazione annuale del Garante nazionale dei detenuti Mauro Palma, alla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella e degli alti vertici istituzionali.
«Mercoledì 27 marzo – informa una nota – si è tenuta presso la sala della Regina, a Montecitorio, l’a...
La libertà di pensiero, coscienza e religione nell'Unione europea al centro di un incontro dibattito promosso dall'Università Pegaso di Roma, dalla Rete Scelgo Europa, in collaborazione con il Lions Club Cerveteri Ladispoli. A moderare l'importante iniziativa accademica è stata la giornalista Rai del Tg1 Adriana Pannitteri. Per...
«Il Garante comunale – informa una nota – dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale di Crotone, Federico Ferraro, è stato ricevuto nei giorni scorsi a Roma dal Garante nazionale, Mauro Palma, nonché dall'intero Collegio composto da Daniela De Robert ed Emilia Rossi. La visita del Gar...

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".