fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

ATTUALITA' NEWS

PARMA Nuovo sequestro della Guardia di finanza di Parma nell'ambito della normativa antimafia, a carico di Giacomo Pacenza, 56enne condannato in via definitiva nel 2014 dalla Corte di assise d'appello di Catanzaro per associazione di stampo mafioso.

 

Pubblicato in Cronaca

CROTONE «Si vuole continuare a tenere lontano la stampa dai luoghi dove si svolgono attività che coinvolgono i migranti. E questo accade sempre più spesso quando avvengono eventi tragici come il recente naufragio di Roccella Ionica e, prima, quello di Steccato di Cutro». La presa di posizione è di alcuni dei direttori e dei giornalisti delle testate di Crotone dopo che lunedì sera è stato vietato ai cronisti l'ingresso al porto di Crotone dove la nave Diciotti stava sbarcando cinque cadaveri dei migranti morti nel naufragio di Roccella Ionica.

 

Pubblicato in In primo piano

ROMA Un'interrogazione a risposta orale, rivolta ai ministri delle Infrastrutture e dei trasporti e dell'Interno, è stata presentata da quattro parlamentari del Pd (Matteo Orfini, Gianni Cuperlo, Nico Stumpo e Giuseppe Provenzano), per avere spiegazioni in merito al documento di organizzazione della Guardia costiera per gli interventi in mare.

 

Pubblicato in In primo piano

REGGIO EMILIA Oltre 40 i militari dei Comandi provinciali della Guardia di finanza e dei carabinieri di Reggio Emilia, su delega della locale Procura della Repubblica, stanno dando esecuzione a un decreto di sequestro preventivo e a un decreto di perquisizione locale e personale e Informazione di garanzia e sul diritto di difesa.

 

Pubblicato in Cronaca

REGGIO EMILIA Finanzieri e Carabinieri di Reggio Emilia hanno eseguito un’operazione di polizia giudiziaria (Minefield) che vede coinvolti 108 soggetti indagati, di cui 26 facenti parte di un’associazione a delinquere, e 81 società, per numerose ipotesi delittuose, in prevalenza nel settore fiscale.

 

Pubblicato in Cronaca

Beni per un valore complessivo di oltre 7,5 milioni di euro sono stati sottoposti a sequestro, finalizzato alla confisca, dai finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro che hanno agito in collaborazione con lo Scico di Roma, a due esponenti di primissimo piano della locale di San Leonardo di Cutro, in provincia di Crotone, entrambi detenuti.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 30