Sei qui: HomeATTUALITA'Visualizza articoli per tag: pisa
Anche Pisa, così come Nemi, ha il suo museo delle navi romane. Certo le dimensioni delle imbarcazioni non sono paragonabili ai battelli imperiali di Calligola, trovati nei pressi del lago Nemi e andati distrutti nel maggio del 1944, ma sicuramente l’impatto visivo è suggestivo, regalando al visitatore l’emozione e l’...
L’emozionante viaggio dell’uomo sulla luna, in mostra al Palazzo Blu di Pisa, con il titolo “Explore. Sulla Luna e oltre”, è visitabile fino al 21 luglio. L’uomo di ogni epoca ha sempre puntato gli occhi verso il firmamento, cercando di scoprire, osservare e indagare i misteri dell’Universo, alcune volte i...
Dal 1 ottobre 2016 al 5 febbraio 2017, è in corso, al Palazzo Blu di Pisa, la mostra dal titolo “Dalì - il Sogno del Classico”. L’esposizione propone un percorso in cui la provocatoria arte di Dalì si coniuga con i Grandi senza tempo, non solo dell’arte figurativa; anzi, il punto focale di un simile, ine...
Fino al 14 febbraio 2016 al Palazzo Blu di Pisa sarà possibile visitare la mostra dedicata al talentuoso e bizzarro pittore francese Henri de Toulouse Lautrec, dal titolo "Luci e ombre di Montmartre". Appaiono nelle soffuse luci e nel silenzio, quasi mistico, dell'ambiente espositivo alcune immagini simbolo della Belle Epoque: la Goule, ballerina f...

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".