fbpx
Martedì, 16 Luglio 2024

CALABRIA NEWS

CROTONE Il gip presso il Tribunale di Catanzaro, Gilda Danila Romano, a seguito dell’interrogatorio di garanzia di Adolfo Siciliani, già direttore facente funzioni dell’Uoc di Radiologia dell’Asp di Crotone, ha accolto la richiesta, avanzata dal difensore Giuseppe Napoli, di revoca della misura cautelare dell’interdizione dall’esercizio di uffici e servizi pubblici applicata al professionista nell’ambito dell’inchiesta denominata “Sartoria” e coordinata dalla Procura della Repubblica di Catanzaro.

 

Pubblicato in Cronaca

CATANZARO Era sospettato di essere un informatore dei carabinieri e, per questo motivo, secondo quanto hanno riferito alcuni collaboratori di giustizia, venne ucciso. Per l'omicidio di Salvatore Di Cicco, di 34 anni, avvenuto a Crucoli nel settembre del 2001, il gup di Catanzaro, Gilda Danila Romano, ha inflitto tre condanne.

 

Pubblicato in Cronaca

CATANZARO Corruzione, concussione, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, turbata libertà degli incanti, truffa aggravata ai danni dello Stato, falso ideologico, abusiva introduzione in sistema informatico ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Sono i reati ipotizzati a vario titolo per 15 persone per cui sono state disposte misure cautelari personali.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE I sindaci di Cosenza, Franz Caruso, Reggio Calabria, Giuseppe Falcomata', Catanzaro, Nicola Fiorita, Vibo Valentia, Enzo Romeo e Crotone, Vincenzo Voce, hanno firmato congiuntamente una nota sull'autonomia differenziata.

 

Pubblicato in Calabria

SANTA SEVERINA Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (sezione Quinta), lo scorso 28 giugno, ha pronunciato la sentenza sul ricorso in appello proposto dalla capogruppo dei consiglieri di minoranza del Comune di Santa Severina, Angelina Rizzuti, rappresentata e difesa dall'avvocato Giancarlo Pompilio, contro lo stesso Ente, rappresentato e difeso dall'avvocato Giuseppe Pitaro, per la riforma della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Calabria (Sezione Prima) del 7 agosto 2023.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE Cento persone rinviate a giudizio davanti al Tribunale di Crotone dove il processo avrà inizio il prossimo 9 ottobre; altre 25, invece, saranno giudicate con il rito abbreviato a partire dai primi di settembre.

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 57