fbpx
Domenica, 14 Luglio 2024

CALABRIA NEWS

CROTONE «Al fine di evitare interpretazioni personali e comunicazioni erronee, potenzialmente dannose, fornite agli organi di informazione, si trasmette il testo integrale della richiesta di intervento, inviata nel mese di maggio, dal commissario straordinario delegato Emilio Errigo, direttamente al Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari dei carabinieri (Cufaa)».

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE «La recente conferenza dei servizi al ministero dell'Ambiente sulla bonifica del Sin Crotone rappresenta l'ennesimo capitolo di una tragica commedia in cui le istituzioni fanno bella faccia contro Eni. Di fatto Crotone viene condannata a diventare la città dei rifiuti. Così letteralmente si uccide un territorio già piegato dalle disastrose conseguenze dell'inquinamento industriale». Lo sostengono in una nota tutti gli eletti e i coordinatori del M5S in Calabria.

 

Pubblicato in Politica

CROTONE Pacco, doppio pacco e contropaccotto. Nemmeno i grandi maestri del pacco di Forcella sarebbero riusciti a confezionare la decisione presa per realizzare l’intervento di bonifica a Crotone. Il pacco è servito.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE Hanno consegnato in Prefettura oltre 5mila firme vergate dai cittadini crotonesi. I componenti del comitato “Fuori i veleni, Crotone vuole vivere” chiedono così di scongiurare che i rifiuti derivanti dal Piano operativo di bonifica (fase 2) rimangano sul territorio. È prevista infatti per domani la Conferenza dei servizi convocata dal Mase per discutere della variante al Piano proposto da Eni.

 

Pubblicato in In primo piano

CATANZARO «Il risanamento del Sito di interesse nazionale di Crotone, incluso nel Programma nazionale di bonifica con il Decreto ministeriale del 26 novembre 2002, registra ventennali ingiustificabili ritardi che la comunità crotonese non è più disposta ad accettare». Lo affermano in una nota congiunta i presidenti nazionale, regionale e di Crotone di Legambiente Stefano Ciafani, Anna Parretta e Rosaria Vazzano.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE L'Arci Crotone comunica di «non aver partecipato al bando indetto dal Comune di Crotone, Servizio 2.3 "Pubblica istruzione, turismo, cultura, sport, spettacolo", per l'assegnazione di contributi economici a favore di progetti e/o iniziative di intrattenimento e spettacolo per l'anno 2024».

 

Pubblicato in Politica
Pagina 2 di 18