Sei qui: HomeCRONACAAkrea, entrano in funzione gli aspiratori elettrici: «Maggior rendimento per un servizio di pulizia efficace e moderno»

Akrea, entrano in funzione gli aspiratori elettrici: «Maggior rendimento per un servizio di pulizia efficace e moderno» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Giovedì, 18 Luglio 2019 18:35

Pulizia e decoro urbano, entrano in funzione gli aspiratori elettrici. Lo rende noto Akrea in un comunicato. «La tecnologia – si legge nel comunicato – per rendere più efficiente il lavoro degli operatori ecologici, a tutto vantaggio della pulizia e del decoro urbano. Ieri ha fatto il suo esordio, lungo il corso Vittorio Veneto, il primo dei due aspiratori di rifiuti elettrici acquistati da Akrea, dopo il test effettuato nel marzo scorso. A "guidare" l'attrezzo, sotto lo sguardo incuriosito dei passanti, un operatore specificamente addestrato. Oggi sul lungomare è entrato in funzione anche il secondo aspiratore, con un altro operatore, in modo da massimizzare i tempi di spazzamento nella zona più frequentata nel periodo estivo, con un considerevole aumento della produttività del personale addetto.

aspiratore automatico rifiuti akrea La macchina aspira tutti i tipi di rifiuti e si utilizza su qualsiasi terreno (cemento, ciottoli, prato, etc.), ovunque vi siano rifiuti al suolo: marciapiedi, strade, moli, stazioni, zone alberate... Insomma, ovunque sia impossibile o inutile utilizzare una scopa. I vantaggi? Maggior rendimento per un servizio di pulizia efficace e moderno; maggiore efficienza delle squadre di manutenzione; miglioramento visibile della pulizia; rispetto dell'ambiente (funzionamento silenzioso e nessuna emissione di polveri nell'atmosfera). Per non dire degli effetti "immateriali": maggiore motivazione del personale che si sente meglio equipaggiato e più rispettato, grazie anche a una diversa percezione del pubblico rispetto all'immagine del vecchio "spazzino". I nuovi aspiratori rappresentano un piccolo ma significativo passo verso quella modernizzazione che Akrea insegue da tempo. In attesa di nuovi mezzi e attrezzature, l'azienda, pur nei limiti delle proprie risorse, è costantemente impegnata a soddisfare le esigenze degli utenti e a migliorare le condizioni di lavoro dei propri dipendenti».

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".