Sei qui: HomeCRONACAAllaccio abusivo alla rete Enel: due arresti effettuati dai carabinieri di Santa Severina

Allaccio abusivo alla rete Enel: due arresti effettuati dai carabinieri di Santa Severina

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Giovedì, 16 Aprile 2015 08:47

carabinieri enel2SANTA SEVERINA - I Carabinieri hanno arrestato due persone per furto di energia elettrica. Si tratta di Raffaele Oliva, di 44 anni, operaio incensurato e di Vincenzo Accetta, 31 anni, carpentiere con qualche precedente di polizia. Nella giornata di ieri (15 aprile) i militari della Stazione di Santa Severina hanno dato luogo ad una estesa operazione di polizia giudiziaria avente come oggetto la verifica del corretto uso e allaccio dell'energia elettrica nei comuni di Santa Severina e San Mauro Marchesato. L'attività di verifica è stata svolta congiuntamente con personale specializzato dell'Enel e ha riguardato alcuni caseggiati popolari e di proprietà privata dei due centri. Nel territorio di Santa Severina, nella ex via Rione Palazzine (attualmente denominata via Metropolia), i militari hanno scoperto ben 2 allacci abusivi alla corrente elettrica, effettuati all'interno di due distinti appartamenti nel medesimo condominio. I militari, diretti dal maresciallo capo Carmine Cefalo, hanno chiesto il parere di un perito per confermare ciò che ai loro occhi era di per sé evidente: i tecnici, infatti, hanno confermato la purtroppo frequente attività di esclusione dei contatori domestici con parallelo allaccio abusivo alla Enel attraverso quattro conduttori elettrici (parzialmente murati) che fungevano da by pass. I due arrestati, una volta scoperti, hanno addotto delle blande giustificazioni a quanto contestato nelle immediatezze, dichiarando di aver compiuto qualcosa di non particolarmente grave. Com'è noto, invece, per il nostro ordinamento penale il furto di energia elettrica è assimilato al furto di una cosa mobile. I due, dichiarati in arresto in flagranza di reato, su disposizione dell'Autorità giudiziaria crotonese sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo previsto per oggi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 16 Aprile 2015 09:14
Giuliano Carella

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Sito web: www.laprovinciadicrotone.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".