Sei qui: HomeCRONACAOmicidio nel pomeriggio a Isola Capo Rizzuto: freddato a colpi d'arma da fuoco un uomo di 67 anni, killer in azione a domicilio

Omicidio nel pomeriggio a Isola Capo Rizzuto: freddato a colpi d'arma da fuoco un uomo di 67 anni, killer in azione a domicilio In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Venerdì, 08 Marzo 2019 17:03

giuseppe caterisnaoAncora sangue nel Crotonese. Agguato andato a segno nel pomeriggio, intorno alle 16.30, in contrada Capo Bianco di Capo Rizzuto. I killer hanno esploso diversi colpi d’arma da fuoco nei confronti di Giuseppe Caterisano, di 67 anni, mentre questi si trovava a casa sua. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri e dalla Squadra mobile di Crotone, una persona non identificata ha bussato alla porta di casa di Caterisano, che viveva solo, e quando l'imprenditore si é affacciato gli ha sparato contro alcuni colpi di pistola, uccidendolo all'istante. Riguardo al movente dell'omicidio, al momento, non si esclude alcuna ipotesi. Caterisano, nell'aprile del 2013, era stato arrestato con l'accusa di detenzione di arma clandestina e detenzione illegale di stupefacenti.

 

 

Ultima modifica il Venerdì, 08 Marzo 2019 17:31
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".