Sei qui: HomeCRONACAAncora abusivismo a Isola Capo Rizzuto, sequestrato manufatto in fase di costruzione in un'area agricola in localita' Suvereto

Ancora abusivismo a Isola Capo Rizzuto, sequestrato manufatto in fase di costruzione in un'area agricola in localita' Suvereto In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Martedì, 18 Dicembre 2018 17:55

manufatto abusivo suveretoI militari della stazione Carabinieri forestale di Crotone, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno sequestrato un fabbricato in fase di costruzione in un'area agricola nella localita' Suvereto di Isola Capo Rizzuto. Le verifiche effettuate presso l'ufficio tecnico dell'Amministrazione comunale hanno evidenziato l'assenza di atti legittimanti l'opera edilizia. I militari hanno preceduto al sequestro del manufatto per interrompere il reato e impedire che potesse essere portato a conseguenze ulteriori mediante la prosecuzione dei lavori. Il manufatto posto sotto sequestro e' stato realizzato su un'area in possesso per acquisto dall'Ovs (Opera di valorizzazione della Sila a cui ora e' subentrata l'Arsac Agenzia regionale per lo sviluppo dell'agricoltura in Calabria) venditrice con patto di riservato dominio. La vendita, tuttavia, non sarebbe stata ancora formalizzata. La committente dei lavori, allo stato degli accertamenti finora eseguiti, sarebbe una donna di settantadue anni nata e residente a Isola Capo Rizzuto.

 

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".