Sei qui: HomeCRONACABarca in difficoltà al largo di Crotone con a bordo 80 migranti: motovedette della Guardia costiera non riescono ad avvicinarsi

Barca in difficoltà al largo di Crotone con a bordo 80 migranti: motovedette della Guardia costiera non riescono ad avvicinarsi

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Domenica, 28 Ottobre 2018 10:12

VELIERO MIGRANTI GUARDIA FINANZA(Foto: Repertorio)

Le motovedette della Guardia costiera non riescono ad avvicinare l'imbarcazione a bordo della quale si trovano una ottantina di migranti in balia delle onde a circa 8 chilometri dalla costa di Crotone. Il mare è molto grosso ed in rinforzo. Ieri la Protezione civile regionale aveva diffuso l'allerta arancione per la zona del crotonese proprio a causa di venti forti e mareggiate. L'imbarcazione è ferma all'ancora. I soccorritori stanno pensando di utilizzare un sub che salga a bordo, tolga la catena e lanci una cima ad una delle motovedette per consentire il traino in porto. Intanto, le forze dell'ordine hanno individuato due persone che sono sbarcate grazie ad un tender che era legato alla barca. I due hanno riferito che a bordo ci sono 75 persone, tutte irachene, tra le quali 16 donne e 7 minori. La posizione dei due è al vaglio degli investigatori che sospettano possano essere gli scafisti.

 

 

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".