Italian Dutch English Russian Spanish
Sei qui: HomeCRONACA"Black Island": Isola Capo Rizzuto "centrale di rifornimento" per lo spaccio nelle piazze di Crotone e Catanzaro (FOTO - VIDEO)

"Black Island": Isola Capo Rizzuto "centrale di rifornimento" per lo spaccio nelle piazze di Crotone e Catanzaro (FOTO - VIDEO) In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Giovedì, 20 Aprile 2017 10:38

black island zampaglione capoccia sanfilippo riello migliaccio[VIDEO] Isola Capo Rizzuto centrale dello spaccio di eroina per le piazze di Crotone e Catanzaro. La droga era spesso nascosta tra le campagne dell'agro isolitano. È stato reso noto nel corso di una confernza stampa convocata questa mattina presso la Questura di Crotone e a cui hanno preso parte il procuratore della Repubblica Giuseppe Capoccia, il questore Claudio Sanfilippo, il sostituto procuratore Alessandro Riello, il capo della Mobile Fabbrizio Zampaglione e il suo vice Massimiliano Migliaccio. Perno dell'organizzazione, secondo gli inquirenti, era un albanese di 44 anni, Betim Xeka, residente a Isola Capo Rizzuto (Kr). L'operazione "Black Island" ha portato all'arresto, con custodia cautelare per 17 persone, di cui 14 in carcere, una donna e' stata sottoposta ai domiciliari ed altre due persone a misure interdittive. L'albanese si riforniva di ingenti quantitativi di eroina da un 46enne di Isola Capo Rizzuto, Santo Vittimberga, mentre utilizzava un complice per effettuare le consegne anche portandola di persona a coloro che erano impossibilitati a farlo magari perche' sottoposti agli arresti domiciliari come nel caso di Giovanni Martino, 49enne di Crotone.

arrestati black islandarrestati black island2Tra gli acquirenti di droga da rivendere sulla piazza di Crotone figurano, inoltre, Giulio Bubba, di 35 anni, Emilio Poerio, 57 anni, Pasqualino Trusciglio, 55 anni, Domenico Longo, 61 anni. Provvedimenti anche per L'ingente quantitativo di droga della quale l'albanese Xeka aveva la disponibilita' gli aveva consentito di allacciare rapporti con pregiudicati di Catanzaro ai quali avrebbe fornito partite di eroina da rivendere nelle piazze del capoluogo regionale. Si tratta di Enzo Costantino, di 45 anni, Santo Mirarchi, 33 anni, Cosimo Passalacqua, 38 anni, e Armando Abbruzzese, 33 anni. Con lo stesso provvedimento è stata, inoltre, disposta la misura degli arresti domiciliari per Alfonsina Giardino di 39 anni, e il divieto di dimora nelle province di Crotone e Catanzaro per Pasqualino Trusciglio e l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria per Domenico Longo.

black island merce sequestrataNel corso delle indagini gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato tre chilogrammi di eroina e un etto di marijuana. Ma soprattutto, nel corso di un pedinamento, hanno rinvenuto nelle campagne di Isola Capo Rizzuto un mitragliatore kalashnikov di fabbricazione serba con relativo caricatore munito di 21 cartucce calibro 7,62x39. L'arma era stata precedentemente occultata dall'albanese Xeka. Il quale, secondo gli investigatori della Mobile, sarebbe anche l'autore dell'incendio di un'autovettura in uso ad uno degli indagati colpevole di non aver pagato una partita di stupefacente. È questo quello che hanno messo nel sacco gli investigatori della Polizia di Stato e della Procura della Repubblica di Crotone quasi due anni indagini (da novembre 2015 ad aprile 2016) che hanno cristallizzato almeno 50 episodi di traffico e spaccio di sostanza. L’operazione Black Island della Polizia di Stato è scattata alle 3 del mattino di oggi e ha visto impiegare 120 uomini tra personale della Squadra Mobile della Questura di Crotone, coadiuvati dai colleghi della Mobile di Catanzaro, dei reparti Prevenzione Crimine di Cosenza e Vibo Valentia, nonché da unità cinofile di Vibo Valentia e dal V Reparto Volo di Reggio Calabria.

 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Ultima modifica il Giovedì, 20 Aprile 2017 11:34
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROMANO 600x300 rid

bioimis 29062016

------------

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

------------

cantiere crotone 300x250

  • GIULIANO CARELLA

    seguimi

  • ANTONIO CARELLA

    seguimi

  • MARINA VINCELLI

    seguimi

  • GIUSEPPE LIVADOTI

    seguimi

  • ROMANO PESAVENTO

    seguimi

  • REDAZIONE

    seguimi

  • RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

    seguimi

  • gaetano megna avatar

    GAETANO MEGNA

    seguimi

  • paolo pulvirenti avatar

    PAOLO PULVIRENTI

    seguimi

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • DA 23 ANNI SUL TERRITORIO CROTONESE

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".