Giovedì, 06 Agosto 2020

 

CRONACA NEWS

Bravata di fine anno in un istituto scolastico di Crotone: spruzzano spray al peperoncino e viene evacuato l'edificio senza conseguenze

Posted On Venerdì, 07 Giugno 2019 11:30 Scritto da

evacuazione gravina vigili fuocoBravata di fine anno questa mattina al liceo “Gravina” di Crotone nel plesso distaccato al secondo piano dell’istituto “Lucifero” di via Acquabona. Ignoti hanno spruzzato dello spray orticante (si presume al peperoncino) poco dopo l’orario d’entrata, intorno alle ore 9, provocando l’evacuazione dell’intero edificio. Sono stati docenti e studenti ad accorgersi della bravata quando l’aria è diventata improvvisamente irrespirabile e gli occhi hanno cominciato a lacrimare. Allertati immediatamente i Vigili del fuoco, sono arrivati sul posto dopo pochi minuti mentre erano già in corso le operazioni di evacuazione, svoltesi con estrema cautela e senza disordini. Nessuna conseguenza, per fortuna, alla salute: nessuno ha richiesto l’intervento dei sanitari a causa dell’esposizione allo spray orticante. Si è trattato solo di una bravata di fine anno. Dopo aver bonificato l’edificio, docenti e studenti hanno rifatto il loro ingresso in aula un’oretta dopo l’allarme.

Una docente dell’istituto, Nina Bitonti, sull’accaduto tiene a precisare che: «Noi prof e alunni del Gravina siamo semplicemente ospiti al secondo piano del plesso Ragioneria, piano che comunque condividiamo con il resto delle classi dell’istituto Lucifero. Nel merito dell’accaduto – prosegue – noi del Gravina abbiamo subito e non creato questa situazione perché eravamo sommersi dalla sostanza spray e, una volta appurato, che era impossibile rimanere in aula ci siamo recati immediatamente in cortile».