Stampa questa pagina

Buoni spesa alimentari da zero euro per alcuni celiaci, l'Asp di Crotone precisa: «Si tratta di recupero somme erogate erroneamente» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Venerdì, 21 Giugno 2019 07:40

prodotti alimentari celiaciIl direttore Dua facente funzioni dell’Asp di Crotone, Pietro Luigi Brisinda, precisa che: «In merito a recenti notizie comparse su organi di stampa, relative all’erogazione da parte dell’Asp di Crotone dei buoni spesa destinati all’acquisto di alimenti per celiaci, corre l’obbligo chiarire ed informare che i tetti di spesa precedentemente in vigore sono stati di recente rimodulati con l’emanazione del Decreto del Ministero della Salute del 10.8.2018 il quale, all’articolo 3, cita che “..L’erogazione gratuita degli alimenti senza glutine specificatamente formulati per celiaci sono riportati nell’allegato 1”. In tale allegato, a seconda delle fasce di età, sono quantificate, con le rimodulazioni, le somme limite mensili. La Regione Calabria recepiva il DM 10.8.2018 con DCA n.230 del 27.11.2018.
Alla luce del nuovo quadro normativo, gli uffici competenti, procedendo preliminarmente al ricalcolo della spesa, hanno rilevato che ad alcuni pazienti erano stati erogati buoni spesa superiori al valore previsto dalla normativa in vigore dal mese di settembre 2018 per cui, dal mese di luglio 2019, è stato disposto, secondo quanto previsto dalla stessa normativa, il recupero delle somme di spesa erogate in difformità ai nuovi tetti. Tale procedura - la determinazione a conguaglio fra ciò che era stato erogato e ciò che doveva essere erogato - ha fatto sì che alcuni pazienti hanno ricevuto buoni di spesa per il prossimo mese di luglio pari a “0 euro”.
Ciò è stato dovuto al fatto che la procedura di erogazione è informatizzata, per cui il sistema ha recuperato “in automatico” ed in unica soluzione le somme erogate in più nel corso dei mesi precedenti a decorrere da settembre 2018. Per ovviare a tale incresciosa situazione, onde recare il minor disago possibile ai pazienti, l’ASP di Crotone ha deciso di rateizzare in sette mesi il recupero delle somme dovute, che dovrà comunque concludersi entro il 31.12.2019, in modo da garantire l’erogazione in favore di ogni utente di una congrua somma mensile».

 

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi da Riceviamo e pubblichiamo

Articoli correlati (da tag)