Stampa questa pagina

Carolina Girasole non avvantaggio' la cosca: assolta anche in Appello l'ex sindaco di Isola Capo Rizzuto nel processo per voto di scambio In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Lunedì, 27 Maggio 2019 17:54

carolina girasole fascia sindaco«Confermata sentenza di primo grado. Assoluzione anche in Appello». Dal suo profilo Facebook, l’ex sindaco di Isola Capo Rizzuto, dà l’annuncio che sa di liberazione dalle accuse di voto di scambio politico mafioso contestategli della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro nel 2013. L’ex amministratrice cittadina era accusata di aver agevolato la cosca Arena in cambio di voti nell’ambito dell’operazione denominata "Insula" con la quale furono arrestate tredici persone, tra le quali anche Carolina Girasole. La sentenza di primo grado, pronunciata nel settembre 2015 dal Tribunale di Crotone, aveva già scagionato l’ex sindaco perché il fatto non sussiste. Anche il marito di Girasole venne assolto dall’accusa di abuso d’ufficio e voto di scambio. Entrambe le decisioni hanno quindi oggi trovato conferma nel pronunciamento della Corte d’appello catanzarese.

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)