fbpx
Lunedì, 22 Luglio 2024

CRONACA NEWS

Confiscati beni per oltre 4 milioni a imprenditore edile imputato in ''Aemilia''

Posted On Mercoledì, 22 Marzo 2023 17:30 Scritto da
Confiscati beni per oltre 4 milioni a imprenditore edile imputato in ''Aemilia'' Foto: repertorio

Nuovo colpo alla 'ndrangheta in Emilia-Romagna. La Direzione investigativa antimafia ha eseguito un provvedimento di confisca definitiva, emesso dalla Corte d'Appello di Bologna, nei confronti dei congiunti di un imprenditore edile. Si tratta di Francesco Falbo, originario di Cutro ma residente a Sorbolo nel parmense.

 

L'uomo, imputato nel processo Aemilia con sentenza non passata in giudicato, era stato colpito da un decreto di confisca nell'aprile 2021 che aveva riguardato beni per oltre 10 milioni di euro.
Con il provvedimento emesso oggi è invece stata sottoposta a confisca definitiva la parte del patrimonio che era nella disponibilità dell'imprenditore ma intestata ad alcuni familiari.
Si tratta in dettaglio di 3 imprese, 11 beni immobili(tra cui 1 villetta di pregio in provincia di Parma e 2 terreni in provincia di Crotone) e 3 rapporti finanziari, per un valore di oltre 4 milioni di euro.
La restante parte del patrimonio (di diretto riferimento dell'imprenditore cutrese) è, allo stato, oggetto di ricorso in Cassazione.
I beni passano definitivamente nelle mani dello Stato e saranno amministrati dall'Agenzia Nazionale competente. (Dire)