Giovedì, 06 Agosto 2020

 

CRONACA NEWS

Controlli della Polizia alle attivita' commerciali e a stabilimenti balneari tra Melissa e Strongoli: elevate sanzioni e chiusi due ristoranti

Posted On Giovedì, 18 Luglio 2019 17:06 Scritto da

polizia generica cofanoSvariati controlli amministrativi della Polizia alle attività commerciali e stabilimenti balneari, site nei Comuni di Melissa e Strongoli. Sono stati effettuati nella mattinata di mercoledì 17 luglio scorso, da personale della divisione Pasi - squadra amministrativa, unitamente a personale della squadra vautica, del reparto Prevenzione crimine di Cosenza e a personale dell’Asp - Sian di Crotone, nell’ambito del progetto “Hera Lacinia - contrasto alla criminalità diffusa”.
Nel corso delle attività sono state riscontrate violazioni amministrative per le quali sono state elevate sanzioni per un totale di 924 euro e, congiuntamente a personale Asp - Sian intervenuto sul posto si è proceduto al sequestro amministrativo di 27,4 chilogrammi circa di prodotti di genere alimentare (carne, pesce, verdura e pane), in quanto si riscontrava essere sprovvisti di etichettatura e di documentazione attestante la rintracciabilità.
Si è proceduto, inoltre, a segnalare al competente Ispettorato del lavoro di Crotone 2 dipendenti non regolarmente assunti. Nel corso dei predetti controlli personale della squadra nautica ha elevato 6 sanzioni per violazioni al Codice della navigazione presso due stabilimenti balneari, per un importo di 1.032,00 euro cadauno.
Infine personale sanitario del Sian ha proceduto alla chiusura di 2 locali adibiti a ristorazione e cucina, presso altrettante attività controllate, per mancanza dei requisiti minimi di carattere igienico-sanitario, oltre ad impartire prescrizioni di adeguamento e richiesta documentale a tutti gli esercizi controllati. Le attività del Progetto Hera Lacinia proseguiranno anche nelle prossime settimane a Crotone e nei Comuni del territorio provinciale.