Sei qui: HomeCRONACACopiosa perdita alla rete idrica per rottura su via Vittorio Veneto: centro cittadino a ''secco'' fino a domani mattina per riparazione

Copiosa perdita alla rete idrica per rottura su via Vittorio Veneto: centro cittadino a ''secco'' fino a domani mattina per riparazione In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Lunedì, 24 Giugno 2019 16:48

perdita tribunaleCongesi, la società che gestisce il servizio idrico in città, comunica che «si è verificata in via Vittorio Veneto una rottura alla condotta. Già da questo pomeriggio i tecnici sono al lavoro per riparare il guasto. Purtroppo nell'ambito delle attività hanno verificato che il danno è rilevante e saranno costretti a interrompere temporaneamente il servizio idrico in alcune zone della città. Zone interessate dalla chiusura (dalle ore 19 fino a domani mattina ore 5) via Cutro, Fondo Gesù, Borgata San Francesco, via Vittorio Veneto e traverse, via Torino, piazza Pitagora, corso Messina, via C. Colombo, via Regina Margherita».

 

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 24 Giugno 2019 17:08
Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".