Sei qui: HomeCRONACACrucoli, sequestrato dai carabinieri forestale un fabbricato abusivo di 100 metriquadrati in corso di edificazione in un'area rurale

Crucoli, sequestrato dai carabinieri forestale un fabbricato abusivo di 100 metriquadrati in corso di edificazione in un'area rurale In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 27 Marzo 2019 09:51

manufatto crucoliCRUCOLI - Un fabbricato abusivo in corso di edificazione in un'area rurale è stato sequestrato a Crucoli, dai carabinieri forestali che hanno denunciato il presunto committente della costruzione, nominato custode, per violazione della normativa edilizia-urbanistica. Il manufatto è stato notato dai militari in un contesto agricolo in località Rio durante un'attività di controllo del territorio. Al momento del sopralluogo la struttura era in fase avanzata di esecuzione e gli accertamenti, avviati negli uffici comunali, hanno evidenziato che l'opera risultava del tutto priva di atti che ne legittimassero l'edificazione. La costruzione, a pianta poligonale e con un piano fuori terra con copertura a tetto a due falde, si trova all'interno di un terreno agricolo e occupa, con i suoi annessi, un'area che supera, anche se di poco, i 100 metri quadrati. Le pareti esterne appaiono in parte rivestite di laterizio ed elementi lapidei, mentre gli interni sono già pavimentati e intonacati.

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".