Sei qui: HomeCRONACADeceduto il 55enne ritenuto l'autore dell'incendio ai negozi di Villaggio Palumbo: era ricoverato al centro grandi ustionati di Catania

Deceduto il 55enne ritenuto l'autore dell'incendio ai negozi di Villaggio Palumbo: era ricoverato al centro grandi ustionati di Catania In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Sabato, 16 Marzo 2019 15:11

villaggio palumbo incendioCATANIA – E' morto nel Centro grandi ustionati di Catania, Vincenzo Teti, di 55 anni, l'uomo ritenuto l'autore dell'incendio delle "cupole" del villaggio turistico Palumbo. L'uomo era stato ricoverato, con bruciature sul 50% del corpo e in stato di semi incoscienza, dopo essere stato arrestato dai carabinieri. I militari, ipotizzando che l'autore del rogo potesse essere rimasto ferito, avevano seguito le tracce di sangue ed erano arrivati nell'abitazione del 55enne. All'uomo, in ragione delle sue condizioni di salute, non era stata applicata alcuna misura cautelare. Nell'incendio, avvenuto nella notte del 6 marzo erano andati distrutti un ristorante, una galleria d'arte, un negozio di bigiotteria e uno di abbigliamento. Teti, commerciante, ritenuto appartenente ad una cosca di 'ndrangheta della zona era stato coinvolto nell'inchiesta del maggio 2014 che culminò nell'operazione Tabula Rasa ma era successivamente stato assolto, sentenza confermata anche in appello.

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".