Sei qui: HomeCRONACAEsplode ancora la protesta dei dipendenti del Marrelli hospital: sit-in in Comune per sollecitare il commissario Scura a incrementare il budget

Esplode ancora la protesta dei dipendenti del Marrelli hospital: sit-in in Comune per sollecitare il commissario Scura a incrementare il budget In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Martedì, 29 Agosto 2017 16:58

marrelli hospital protesta comuneDa questa mattina un gruppo di lavoratori alle dipendenze del Marrelli Hospital, struttura sanitaria crotonese specializzata nella cura delle malattie oncologiche, e' riunito in un sit in davanti al palazzo municipale di Crotone per protestare contro il commissario regionale alla Sanita' Massimo Scura dalle cui decisioni dipende la sopravvivenza dello stesso ospedale e del posto di lavoro di un centinaio di dipendenti. Gia' nella giornata di ieri i dipendenti avevano tenuto un'assemblea con le organizzazioni sindacali, alla presenza del sindaco di Crotone Ugo Pugliese e di altri rappresentanti istituzionali, per chiedere di destinare al Marrelli hospital, attraverso l'accreditamento delle prestazioni, un budget sufficiente ad affrontare le centinaia di richieste di cura che arrivano alla struttura da pazienti di tutta Italia. Nei mesi scorsi il Marrelli hospital ha ottenuto dall'Ufficio del commissario regionale alla Sanita' un budget di 3 milioni di euro che e' servito per erogare prestazioni gratuite solo per quattro mesi. Ora che i fondi sono esauriti, la casa di cura crotonese potra' erogare solo prestazioni a pagamento, di fatto costringendo i pazienti calabresi ad emigrare verso strutture del nord Italia convenzionate con il servizio sanitario pubblico. Per risolvere il problema l'Azienda sanitaria di Crotone, nel marzo scorso, ha adottato una delibera con la quale individua il fabbisogno di prestazioni specialistiche nella provincia che sono di gran lunga superiori a quelle che la struttura pubblica riesce a soddisfare e invita l'Ufficio del commissario ad acquistare le prestazioni in eccedenza presso il Marrelli hospital. Una richiesta alla quale il commissario Scura, tuttavia, non ha mai dato risposta malgrado anche un'apposita deliberazione approvata della conferenza dei sindaci del crotonese. I dipendenti del Marrelli hospital, pertanto, hanno sollecitato Scura a prendere atto della delibera dell'Asp ferma sul suo tavolo ormai da cinque mesi. Proprio questa mattina, invece, il commissario ha rimandato la delibera al Dipartimento regionale alla Salute sostenendo che necessita di alcune correzioni. Da qui l'inasprimento della protesta con il sit in dei lavoratori e una diffida della proprieta' ad emanare il decreto di presa d'atto della delibera dell'Asp pena una denuncia per omissione di atti d'ufficio.

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 29 Agosto 2017 17:12
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".