Sei qui: HomeCRONACAFiera di Crotone: l'Amministrazione comunale invita i cittadini a rispettare gli spazi di parcheggio per non incappare in contravvenzioni

Fiera di Crotone: l'Amministrazione comunale invita i cittadini a rispettare gli spazi di parcheggio per non incappare in contravvenzioni In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 17 Ottobre 2018 18:12

fiera genteUn invito «al rispetto degli spazi di parcheggio in occasione della Fiera di ottobre» è stato rivolto dall’Amministrazione comunale alla cittadinanza. «La collaborazione tra cittadini ed amministrazione – recita una nota stampa – è fondamentale per la vivibilità cittadina. È con questo spirito di positivo dialogo che il comandante del Corpo di Polizia Municipale Francesco Iorno invita tutti coloro che parteciperanno alla prossima fiera di ottobre a posteggiare negli appositi spazi riservati alle autovetture ed evitare assolutamente di parcheggiare sulla ex strada 106, oggi strada provinciale. Una corretta osservanza delle norme previste consentirà di evitare problemi alla viabilità e alla sicurezza. La Polizia Municipale interverrà nei casi di inosservanza delle disposizioni con la rimozione forzata. Sarà anche in funzione lo street control che rileverà le eventuali inosservanze».

 

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".