Sei qui: HomeCRONACAImbarcazione a vela con 56 migranti a bordo si e' incagliata nella tarda serata di ieri sugli scogli antistanti la costa di Crotone

Imbarcazione a vela con 56 migranti a bordo si e' incagliata nella tarda serata di ieri sugli scogli antistanti la costa di Crotone In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 22 Agosto 2018 11:51

gommone guardia costieraUna imbarcazione a vela di 12 metri, con a bordo 56 migranti, tutti uomini e in gran parte di nazionalita' pakistana, si e' incagliata nella tarda serata di ieri sugli scogli antistanti la costa di Crotone. Sono stati gli stessi migranti a chiedere l'aiuto della Capitaneria di porto che e' intervenuta con la motovedetta Sar Cp321 ma il mare agitato che spingeva l'imbarcazione verso gli scogli ha reso difficoltose le operazione di soccorso. I migranti sono stati quindi trasbordati con un gommone sulla motovedetta della Guardia Costiera. Alle operazioni, che si sono concluse nella notte, hanno preso parte i vigili del fuoco di Crotone che con le fotoelettriche hanno illuminato la zona. I migranti, che sarebbero partiti dalle coste turche verso la Calabria, sono stati condotti al Cara di Sant'Anna per le operazioni di identificazione. Sul luogo dello sbarco sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i carabinieri e la Guardia di Finanza.

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".