Sei qui: HomeCRONACAIn corso operazione anti-prostituzione della Polizia municipale di Crotone: identificate numerose meretrici, daspo urbano per loro

In corso operazione anti-prostituzione della Polizia municipale di Crotone: identificate numerose meretrici, daspo urbano per loro In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 11 Luglio 2018 19:27

prostitute polizia municipaleÈ partita questa sera l’azione anti-prostituzione della Polizia municipale di Crotone annunciata nei giorni scorsi. «In ottemperanza agli indirizzi – informa una nota – dati dall'assessore Gentile, è in corso una operazione da parte degli uomini del comando di polizia municipale mirata alla lotta alla prostituzione.

prostituta polizia municipaleNumerose le meretrici fermate nel corso del servizio, in particolare nelle aree del centro cittadino ed in prossimita' dei parchi. Sono state tutte identificate, sanzionate ai sensi dell'ordinanza sindacale e diffidate all'allontanamento secondo la normativa in materia di daspo urbano di cui al dl 14/2017. Le operazioni seguiranno per tutta la serata e per buona parte della notte e si ripeteranno nei prossimi giorni».

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Luglio 2018 19:36
Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".