Sei qui: HomeCRONACAIsola Capo Rizzuto, lotta serrata a chi non rispetta la raccolta differenziata: installate telecamere per contenere il fenomeno

Isola Capo Rizzuto, lotta serrata a chi non rispetta la raccolta differenziata: installate telecamere per contenere il fenomeno In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Sabato, 09 Febbraio 2019 17:48

avviso raccolta differenziata isolaISOLA CAPO RIZZUTO – Lotta serrata agli imbrattatori seriali di strade con sacchetti dell’immondizia. Il comandante della Polizia locale di Isola Capo Rizzuto, Francesco Iorno, informa che «sono state scelte alcune come piccola discarica dei rifiuti urbani a dispetto dei sacrifici che si fanno per garantire la differenziata porta a porta e, di conseguenza, la salute dei nostri figli ed il decoro urbano assieme all'igiene naturalmente». La notizia, naturalmente di tipo repressivo, èper rendere noto che sono state acquistate dall’Amministrazione comunale «le telecamere denominate "fototrappola"» e che, queste, verranno collocate nei luoghi che verranno ritenuti piu' di interesse. «La sanzione è alta», viene specificato. Per il comandante Iorno, però, non basterà tutto questo «se non riusciremo a "coinvolgere" i tanti cittadini per bene di Isola a darci una mano e quelli che non hanno ancora capito quanto sia importante il rispetto del bene comune prima, e delle regole poi, per tutti noi. Questo il significato dei segnali – conclude – con cui stiamo tappezzando il paese».

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".