Sei qui: HomeCRONACAIsola Capo Rizzuto, sequestro preventivo a edificio in costruzione nel pieno centro cittadino: era sprovvisto di autorizzazioni

Isola Capo Rizzuto, sequestro preventivo a edificio in costruzione nel pieno centro cittadino: era sprovvisto di autorizzazioni In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 20 Marzo 2019 10:29

edificio abusivo isolaISOLA CAPO RIZZUTO - La squadra di polizia edilizia del comando di Polizia locale ha eseguito questa mattina un sequestro preventivo di iniziativa su un edificio in costruzione, totalmente abusivo, in pieno centro urbano (zona parco insiti). Il fabbricato, strutturato su due piani per complessivi 200 metriquadrati circa era in corso di costruzione in assenza di qualsiasi titolo autorizzativo. Denunciato il committente dei lavori che nei prossimi giorni sara' sottoposto ad interrogatorio, in attesa che il pm ed il gip di Crotone, ai quali sono trasmessi gli atti, decidano sulla convalida del sequestro operato. All'esito si procedera' alla trasmissione dell'incartamento all'Utc comunale per l'emissione della ordinanza di demolizione.

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".