Sei qui: HomeCRONACAMaltempo: chiusa al traffico la strada statale 106 ricadente nel comune di Strongoli a causa di allagamenti e forti piogge

Maltempo: chiusa al traffico la strada statale 106 ricadente nel comune di Strongoli a causa di allagamenti e forti piogge In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Martedì, 23 Ottobre 2018 12:16

maltempo strongoli statale allagataA causa di un allagamento dovuto alle forti piogge e' stata temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 106 "Jonica", tra il km 262,000 e il km 265,500, nel territorio comunale di Strongoli, in provincia di Crotone. Uomini e mezzi di Anas sono a lavoro sul posto per consentire il ripristino della viabilita' in piena sicurezza. La nuova ondata di maltempo, dalla scorsa notte, continua ad imperversare in Calabria, con una pioggia battente che, soprattutto sulla fascia ionica cosentina e nella provincia di Crotone, continua a causare allagamenti e disagi in particolar modo sulle strade.

 

 

Ultima modifica il Martedì, 23 Ottobre 2018 12:21
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".