Sei qui: HomeCRONACAReperti sequestrati a Ciro' Marina: diverse fibule da parata, orecchini, bracciali, ma anche armi, collane e vasellame

Reperti sequestrati a Ciro' Marina: diverse fibule da parata, orecchini, bracciali, ma anche armi, collane e vasellame In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 16 Maggio 2018 11:29

reperti archeologici cirò marina carabinieriUn piccolo 'tesoro archeologico' nascosto in una stalla: lo hanno rinvenuto i carabinieri della Compagnia di Ciro' Marina, nel Crotonese, diretta dal capitano Alessandro Epifanio nel corso di un servizio finalizzato alla ricerca di armi. I militari del nucleo operativo radiomobile stavano eseguendo un controllo in un'azienda agricola di localita' Punta Alice della quale e' proprietario un commerciante del luogo, G.P., di 68 anni, ritenuto legato ad ambienti criminali della cittadina. In un armadio della stalla, pero', invece di armi hanno trovato alcune scatole contenenti una quarantina di reperti archeologici. Si tratta di corredi funerari scavati, probabilmente, in tombe nella zona di Ciro': vasellame e bronzi dell'eta' del ferro e ceramiche decorate di eta' ellenistica. Tra i reperti diverse fibule da parata, orecchini, bracciali, ma anche armi e collane per bambine. Come ha spiegato Maria Grazia Aisa - funzionaria della Soprintendenza archeologica responsabile dell'area di Ciro' Marina - "non si tratta di reperti di grande pregio o valore, ma comunque di oggetti che, proprio perche' spesso oggetto di mercato clandestino, non sono presenti in alcun museo della zona crotonese". "Questo ritrovamento - ha detto il capitano Epifanio - fa capire l'interesse criminale sull'archeologia, chi li deteneva era raccoglitore di reperti che poi avrebbe messo in vendita. Il materiale archeologico non e' stato trovato in modo fortuito ma proviene da scavi diversi. Non meraviglia neppure la presenza di eventuali falsi come accade spesso nel mercato clandestino dell'arte". Il proprietario dell'azienda agricola e' stato denunciato per riciclaggio ed appropriazione di beni dello Stato.

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".