Sabato, 30 Maggio 2020

CRONACA NEWS

Aumentano quest'anno anche in Calabria e arrivano a quota 14 le Bandiere Blu, riconoscimenti ai comuni marinari e lacustri con le acque più pulite e il maggior rispetto dell'ambiente. Sono tre i nuovi ingressi per la stagione 2020: Rocca Imperiale, Tropea e Siderno.

Pubblicato in In primo piano

C’è un nuovo guarito al Covid-19 nel Crotonese. Si tratta di un paziente di Cirò Marina che era in isolamento domiciliare sotto sorveglianza sanitaria quindi. Scendono così a 57 (uno in meno di ieri) i casi attivi di Coronavirus nel Crotonese. È l’unica sostanziale novità riportata nel bollettino odierno diffuso dall’Azienda sanitaria provinciale di Crotone. Restano quindi 11 i pazienti del Crotonese ospedalizzati di cui 8 ricoverati nel reparto Covid-19 del San Giovanni di Dio e 3 in altri ospedali.

I guariti complessivi ammontano adesso a 55 (17 ex ospedalizzati e 38 non più in isolamento domiciliare). Sale anche il numero dei tamponi effettuati in totale ammonta a 1.485 (ieri l’Asp aveva rettificato il numero) di cui 26 richiesti all’Asp tra ieri e oggi. Dall’inizio dell’emergenza a oggi il bilancio complessivo dei contagiati nel Crotonese è fermo quindi a 118 (cui si uniscono i 6 deceduti). Risultano adesso in isolamento domiciliare 46 persone positive al test di cui 32 sintomatiche (-1) e 14 asintomatiche. Continuano a essere in quarantena 1.679 persone.

Il maggior numero di pazienti positivi al Covid-19, dall'inizio dall'emergenza a oggi, è stato registrato nella città capoluogo dove si contano 75 casi (8 ricoverati, 21 sintomatici e 9 asintomatici in isolamento domiciliare, 34 guariti e 3 deceduti), segue Cirò Marina con 13 (zero ricoverati, 5 asintomatici in isolamento domiciliare, 6 guariti e 2 deceduti), Cutro 12 (6 sintomatici in isolamento e 6 guariti), Isola Capo Rizzuto 8 (2 ricoverati, un sintomatico in isolamento e 5 guariti), Strongoli 6 (3 sintomatici e un ricoverato, un guarito e un deceduto); mentre si contano un solo caso per comune a Cirò (sintomatico); un guarito a Melissa (asintomatico) e Rocca di Neto (un guarito).

Fonte: Azienda sanitaria provinciale di Crotone - dati aggiornati al 03/05/2020

Pubblicato in In primo piano

In questi giorni, a Cirò Marina (Kr) e Crucoli (Kr), i Carabinieri della Stazione di Cirò Superiore hanno consegnato diversi tablet presso il domicilio degli studenti dell’istituto omnicomprensivo “Luigi Lilio” di Cirò.

Pubblicato in Cronaca

«Da persona delle istituzioni, da concittadino, esprimo vicinanza alla famiglia Scilanga per la perdita prematura del caro Salvatore, strappato agli affetti, al suo lavoro e alla vita da un virus che sta portando dolore e lutto nel mondo intero». Così Giuseppe Dell'Aquila, presidente facente funzioni della Provincia di Crotone.

Pubblicato in Politica

CIRÒ MARINA – I carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno donato 8 pacchi di generi alimentari alla Misericordia di Cirò Marina e di Strongoli perché siano consegnati alle famiglie bisognose del territorio prima delle festività pasquali.

Pubblicato in Cronaca

Dalle prime luci dell'alba gli uomini dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Crotone sono impegnati sul tutto il territorio per interventi dovuti alle avverse condizione climatiche che ormai da ore interessano la Provincia di Crotone in particolare la fascia Ionica.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 40