Sabato, 11 Luglio 2020

CRONACA NEWS

Nuovo sbarco su veliero registrato questo pomeriggio intorno alle 15.30 nel porto di Crotone. Si tratta di 54 migranti giunti a bordo di un’imbarcazione a vela intercettata da una motovedetta della Guardia di finanza al largo della costa crotonese e poi scortati nello scalo marittimo pitagorico.

Pubblicato in Cronaca

Un magistrato in servizio alla Corte d'Appello di Catanzaro, Marco Petrini, e due avvocati, uno del foro di Catanzaro e l'altro di Locri sono stati arrestati dalla Guardia di finanza su disposizione della Dda di Salerno per corruzione in atti giudiziari.

Pubblicato in Cronaca

migranti barca motoreTrentanove migranti, tutti uomini, di nazionalità irachena, sono sbarcati stamani al porto di Crotone dopo essere stati soccorsi da motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza al largo dello Ionio 90 miglia circa dalla costa. I migranti, secondo quanto si è potuto apprendere, erano a bordo di una barca a motore e, una volta raggiunti, sono stati trasbordati a bordo delle motovedette. Ad attendere i migranti al porto di Crotone c'era personale della Croce Rossa Italiana e agenti della Polizia di Stato. I migranti, dopo una prima assistenza prestata al momento dell'arrivo, sono stati stati trasferiti nel Centro di accoglienza Cara "Sant'Anna" di Isola Capo Rizzuto.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

caserma guardia finanza crotoneUn fruttivendolo abusivo totalmente sconosciuto al fisco e percettore, anche, del reddito di cittadinanza, è stato scoperto dai finanzieri del Comando provinciale di Crotone. Il fruttivendolo abusivo è stato pertanto segnalato all'Agenzia delle entrate per l'omessa installazione del misuratore fiscale. Violazione che è punita con una sanzione pecuniaria da 1.000 a 4.000 euro, e per i conseguenti sviluppi in qualità di evasore totale. Dagli accertamenti è poi emerso che tra maggio e luglio, l'uomo ha percepito il reddito di cittadinanza per 2.673,33 euro. Per questo motivo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per truffa ai danni dello Stato.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

guardia finanza crotone comune gazzellaSarebbero 9 in tutto gli avvisi di garanzia notificati quest’oggi dalla Guardia di finanza di Crotone nell’ambito dell'inchiesta che ha fatto registrare in mattinata l’acquisizione di documenti negli uffici della Attività produttive e dell’Annona al Comune capoluogo. Oltre all’assessore al ramo, Sabrina Gentile, che poco fa ha confermato l’avvio dell’indagine nei suoi confronti tramite il proprio legale, figurerebbero la ditta vincitrice dell’appalto per l’allestimento dell’ultima Fiera mariana; due vigili urbani, due dipendenti del diparimento Patrimonio e altri tre dell’ufficio Annona del Comune.

 

 

Pubblicato in Cronaca

sabrina gentileFrancesco Verri, in qualità di legale dell'assessore alle Attività produttive del Comune di Crotone Sabrina Gentile, conferma che, l’amministratrice cittadina, ha «ricevuto stamani un avviso di garanzia e la richiesta di documenti e atti da parte della Guardia di Finanza concernenti l'attività amministrativa nei settori delle Attività produttive e dell'Annona. Considerata la trasparenza del suo operato, lo interpreta come un atto dovuto in funzione del ruolo ricoperto. Ha da subito collaborato agevolando le investigazioni, svolte nell'interesse dei contribuenti, dell'intera comunità e anche della stessa amministrazione comunale. Ha manifestato ai militari operanti e, attraverso di loro, alla Procura della Repubblica la sua ampia disponibilità anche per far sì che, se sono stati commessi reati, gli stessi siano accertati e perseguiti».

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 7