fbpx
Domenica, 14 Luglio 2024

CRONACA NEWS

Oltre due milioni di euro di sanzioni, tredici persone denunciate per esercizio abusivo di attività di scommessa e per frode informatica e 31 apparecchi da gioco sequestrati. E' il bilancio di un'operazione di controllo nel settore dei giochi nelle province di Catanzaro e Crotone effettuata dai funzionari dell'Ufficio dei Monopoli per la Calabria e dell'Ufficio Antifrode regionale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Adm) in collaborazione e sinergia con Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di finanza e Polizia locale.

 

Pubblicato in Cronaca

Secondo sbarco di migranti in poche ore nell'ultimo giorno del 2023 a Crotone. Dopo i 59 soccorsi nelle prime ore del mattino del 31 dicembre, poco dopo le 10 è stata avvistata una barca a vela con a bordo 77 persone, che si trovava a pochi metri dalla spiaggia in località Gabella, a nord di Crotone, e che era sfuggita ai controlli dei confini nazionali.

 

Pubblicato in Cronaca

Operazione “Natale Sicuro”, la Guardia di finanza di Crotone, in concomitanza con le imminenti festività natalizie, ha avviato un piano di contrasto all’illecito commercio di merce e prodotti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

 

Pubblicato in Cronaca

Sono 78 le persone soccorse questa sera da Guardia di finanza e Guardia costiera alla deriva su una imbarcazione a tre miglia dalla costa calabrese. L'imbarcazione a vela di 16 metri e' stata intercettata dai finanzieri.

 

Pubblicato in Cronaca

In prossimità della “notte di Halloween”, i Baschi verdi del Comando provinciale di Crotone hanno sottoposto a sequestro oltre 50.000 prodotti tra maschere ed altre decorazioni in tema, potenzialmente pericolose per la salute dei consumatori. Sequestrata anche merce contraffatta e denunciati due soggetti responsabili.

 

Pubblicato in Cronaca

CATANZARO Nelle province di Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Crotone, Palermo e Cremona, i militari del Comando Provinciale della Guardia di finanza di Catanzaro, coordinati dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, hanno dato esecuzione all'ordinanza con il quale il gip, presso il Tribunale di Catanzaro, ha disposto l'applicazione di misure cautelari personali nei confronti di tredici soggetti (tre dei quali di nazionalità ucraina).

 

Pubblicato in Calabria
Pagina 3 di 17