Mercoledì, 15 Luglio 2020

CRONACA NEWS

Questa mattina alle ore 7.40 circa, una squadra dei vigili del fuoco del comando di Crotone, è intervenuta sulla SS 106 Jonica nel Comune di Cutro Loc. Steccato per un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture. Nell'impatto sono rimaste ferite tre persone, di cui una incastrata nell'abitacolo, dove è stata estratta dai vigili del fuoco e consegnata alle cure dei sanitari del 118 presente sul posto e trasportate all'ospedale di Crotone. La strada statale è rimasta chiusa al traffico fino alla messa in sicurezza dell'intera zona interessata. Sul posto era presente la Polizia Stradale.

Pubblicato in Cronaca

Su 128 persone sottoposte a controlli etilometrici nel weekend di Ferragosto due di queste sono state denunciate per guida in stato d'ebbrezza e, per questo, si sono viste ritirare la patente. Nel decorso week-end di ferragosto personale dipendente della sezione di Polizia stradale di Crotone diretta dal vicequestore aggiunto Ugo Nicoletti, ha attuato il consueto programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto posta in essere ha consentito di produrre i seguenti risultati complessivi: 153 veicoli controllati; 162 persone controllate di cui 128 e sottoposte a controlli etilometrici; 2 conducenti denunciati per Guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche (Art 186 C.d.S.); 2 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 C.d. S (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 4 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa; 83 punti patenti decurtati; 67 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

serranda sosazio2L'ennesimo e preoccupante atto intimidatorio dei soliti ignoti, o meglio dei soliti idioti, il terzo purtroppo, si è consumato la notte scorsa ai danni del ristorante "So sazio steak hause", di Fabiola Marrelli, ubicato nella centralissima via Marinella a Crotone. Esercizio commerciale, lo ricordiamo, che ha aperto i battenti da appena 3 mesi. Si tratta, senza ombra di dubbio, dei soliti e abituali avvisi, atti a disorientare e far vivere commercianti e imprenditori, in preda al terrore. Sul posto è immediatamente accorsa la Polizia stradale, la quale durante le prime indagini di rito, ha rilevato delle immagini sul quale si sta lavorando per appurare la dinamica dell'atto intimidatorio. I criminali hanno tentato, per fortuna senza provocare nessun danno oneroso al ristorante, di forzare le due entrate del locale, senza pero riuscire nel loro intento, con un ferro lungo almeno un metro. Quello che ora deve necessariamente far riflettere tutti, è che questo ennesimo atto intimidatorio, rappresenta' il chiaro e triste segnale di un territorio, quello crotonese, che fa purtroppo grande fatica ad emergere. Un territorio sempre più malandato e maltrattato. I titolari del locale, chiedono quindi al sindaco ed al prefetto di Crotone maggiore controllo in favore dell'ordine pubblico, che negli ultimi anni purtroppo, risulta essere "precipitato ai minimi storici". Al prefetto si chiede l'impegno nel sorvegliare, e fare in modo che tali situazioni non accadano più, ricordando ovviamente che per un buon 70 percento il tessuto imprenditoriale crotonese e' formato da attività commerciali, le quali con grande fatica e sacrificio, riescono a portare avanti risultati e occupazione. Si chiedono inoltre e soprattutto, "risposte in tempi brevi, a nome di tutta la città".

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Sono state sei le persone denunciate dal personale della Polizia stradale nel corso dell'attività denominata le "Stragi del sabato sera", il programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto attuata nel decorso fine settimana dalla sezione della Polizia Stradale di Crotone diretta dal vicequestore aggiunto Ugo Nicoletti ha consentito di produrre i seguenti risultati: 121 conducenti di veicoli sottoposti a controlli etilometrici; 4 conducenti denunciati all'Autorità giudiziaria per "Guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche Art 186 C.d.S."; 2 denunciati per possesso di oggetti atti allo scasso di cui uno anche ai sensi dell'art.116 C.d.S. per guida senza patente; 4 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 C.d. S (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 3 carte di circolazioni ritirate; 3 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa; 108 punti patenti decurtati; e 49 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Nel corso del fine settimana personale dipendente la sezione Polizia stradale di Crotone diretta da Ugo Nicoletti, congiuntamente a personale delle Volanti, ha attuato un programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto attuata nel corso del fine settimana ha consentito di produrre i seguenti risultati complessivi: 129 conducenti di veicoli sottoposti a controlli etilometrici; 2 conducenti denunciati all'Autorità giudiziaria per guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche; 5 conducenti contravvenzioni ai sensi dell'articolo 186 bis Codice della strada per i quali è prevista la sola sanzione amministrativa; 7 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 Codice della strada (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 2 patenti ritirate per eccesso di velocità e norme di comportamento; 5 carte di circolazioni ritirate; 3 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa, 114 punti patenti decurtati; e 44 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

educazione stradale2Far conoscere ai piccoli studenti l'uso consapevole della bicicletta, nel rispetto dell'ambiente, della sicurezza e dell'educazione stradale. Anche quest'anno, nelle giornate del 10 e 11 e del 17 e 18 aprile scorsi, personale appartenente alla sezione Polizia stradale di Crotone, diretta dal dirigente Ugo Nicoletti, ha tenuto degli incontri presso i plessi scolastici "Ernesto Codignola" e "Vittorio Alfieri" con la fattiva collaborazione del dirigente scolastico, Annibale Caputo, e del corpo docente. Gli incontri hanno avuto luogo direttamente nelle classi frequentate dai giovani scolaretti e si sono svolte nell'ambito della campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale legata al progetto "Icaro 15", al quale aderiscono scuole elementari e medie di tutta Italia, e che ha come obiettivo quello di far conoscere ai piccoli studenti l'uso consapevole della bicicletta, nel rispetto dell'ambiente, della sicurezza e dell'educazione stradale. Alla presenza di un totale di 100 alunni delle ultime due classi del ciclo elementare e medie dei due istituti, durante le quattro giornate sono stati proiettati filmati prodotti dal ministero dell'Interno di concerto con il Miur e sotto la supervisione del MoiGe, e sono state effettuate simulazioni e giochi che hanno registrato la coinvolta partecipazione dei giovani alunni. Gli uomini della Polizia stradale (precisamente il sovrintendente Vincenzo Fuoco e gli assistenti capo Filippo Amicone e Fabio Gallerano), anche attraverso modalità divulgative basate su consigli da buon padre di famiglia ed esperienza personale, sono riusciti a coinvolgere i ragazzi allo scopo di renderli coscienti dell'importanza di un comportamento sicuro: anche la bicicletta, come il ciclomotore o l'automobile, è un mezzo per spostarsi da un luogo all'altro e deve essere utilizzato "con la testa" e nelle migliori condizioni: solo così è possibile evitare i pericoli su strada.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Attualita'
Pagina 3 di 4