Mercoledì, 27 Gennaio 2021

CRONACA NEWS

«Questa mattina – informa una nota – si è svolta nella sala Giunta della Provincia di Crotone la seconda riunione convocata e voluta per analizzare e verificare le procedure e gli atti necessari per accedere alle risorse finanziarie messe a disposizione dalla regione Calabria per il territorio crotonese dopo gli eventi alluvionali del 21 e 22 novembre».

Pubblicato in In primo piano

È stata richiesta da 20 sindaci del Crotonese la convocazione urgente dell’assemblea “Ato 3” al commissario straordinario del Comune capoluogo, Tiziana Costantino, in qualità di presidente, per affrontare l’emergenza rifiuti in atto su tutto il territorio. I sindaci firmatari sono: Amato, Belcastro, Barbuto, Barberio, Bilotta, Nicolazzi, Falbo, Parisi, Paletta, Macri, Vittimberga, Cozza, Blandino, Giordano, Durante, Scarpelli, Lorecchio, Caligiuri, Frontera e Greco.

Pubblicato in In primo piano

«I sindaci del crotonese – informa una nota – e il presidente facente funzioni della Provincia di Crotone non intendono rispettare l'ordinanza regionale con la quale la presidente Santelli ha derogato al Dpcm del governo e alle ordinanze sindacali».

Pubblicato in Politica

«I sindaci del Crotonese e il presidente facente funzioni della Provincia di Crotone – si legge in una nota – esprimono soddisfazione per la decisione da parte della governatrice Jole Santelli di aver iniziato a organizzare un reparto interamente dedicato all'emergenza Covid-19 a Germaneto così come da loro richiesto e sollecitato qualche settimana fa con una lettera ufficiale indirizzata alla presidente della Regione, al commissario alla Sanità Cotticelli».

Pubblicato in Politica

«In considerazione della grave situazione emergenziale legata al Coronavirus che si è abbattuta sul Paese, Confcommercio Calabria centrale-Area territoriale di Crotone non può ignorare le gravi e conseguenti ripercussioni a carico delle imprese del territorio».

Pubblicato in In primo piano

«Trenta minuti per raggiungere Catanzaro da Crotone, un progetto che finalmente prende forma attraverso l’inserimento dell’intervento CZ389 nella delibera Cipe del 25 gennaio 2020. Cinquanta milioni di euro per 16 progetti in ambito nazionale e unico in Calabria è proprio che riguarda la Variante al Megalotto 6».

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 5