fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

CRONACA NEWS

SANTA SEVERINA I carabinieri della locale Stazione, nel pomeriggio del 14 marzo scorso, hanno denunciato in stato di libertà un 58enne di San Mauro Marchesato (KR) per il furto di un’autovettura avvenuto due giorni prima.

 

Pubblicato in Cronaca

CARIATI Per sfuggire ai carabinieri ha iniziato a procedere all'impazzata lungo la statale 106 ionica, all'altezza di Cariati, ha investito altre vetture ed è finito a sua volta contro un muro, decedendo sul colpo. Protagonista della vicenda è un uomo di Crotone, del quale non sono state rese note le generalità.

 

Pubblicato in Cronaca

questura volanteStava cerca di rubare un’auto in pieno giorno nella centralissima piazza Duomo a Crotone, ma gli agenti di Polizia lo hanno colto in flagranza. È accaduto nella mattinata odierna, quando personale della Squadra Volanti ha tratto in arresto per i reati di tentato furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale”, C. P., di 30 anni. Durante controlli straordinari effettuati nel centro storico della città, nei pressi di piazza Duomo, il trentenne è stato trovato all’interno di un’autovettura che presentava il lunotto posteriore totalmente infranto, mentre era intento a manomettere i fili per l’avviamento del motore. Alla vista degli operatori di Polizia, il trentenne, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha anche cercato di colpire uno degli agenti, senza però riuscirci. Sul posto è quindi intervenuto personale del Gabinetto provinciale di Polizia scientifica per i rilievi del caso. C. P., dopo le formalità di rito, su disposizione del pm di turno, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per la giornata odierna.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

I Carabinieri hanno sventato un furto d'auto, nella notte, a Ciro' Marina, ed hanno arrestato una persona. I militari, allertati dal proprietario, un pensionato del posto, sono giunti sul posto bloccando il malvivente. L'autovettura e' stata riconsegnata al pensionato, mentre per il malvivente sono stati disposti gli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Pubblicato in Cronaca