fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

CRONACA NEWS

CIRÒ Diciannovemila euro di sanzioni sono state elevate in un cantiere per il mancato rispetto di norme relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro. Si è trattato di omessa dotazione di idonea recinzione al cantiere, mancanza dei servizi igienico-assistenziali, mancata sorveglianza sanitaria, mancata formazione generale e specifica.

 

Pubblicato in Cronaca

«Continua l'attività di controllo del Noa (Nucleo operativo ambientale) del Comando di Polizia locale – informa una nota del Comune di Crotone -, coordinato dal comandante Francesco Iorno, in relazione al contrasto contro l'abbandono indiscriminato di ingombranti».

 

Pubblicato in Cronaca

ISOLA DI CAPO RIZZUTO I militari della locale Tenenza dei carabinieri, unitamente a quelli del Nucleo ispettorato del lavoro di Crotone, hanno contestato ad un ristorante del posto sanzioni per oltre 9.000 euro. È accaduto giovedì scorso (11 gennaio), ad Isola di Capo Rizzuto (KR), durante un servizio mirato al contrasto delle violazioni in materia di lavoro, legislazione sociale e tutela della salute.

 

Pubblicato in Cronaca

«È costante l'attività di controllo del Noa (Nucleo operativo ambientale) del Comando di Polizia locale - informa una nota del Comune di Crotone -, coordinato dal comandante Francesco Iorno, in relazione al contrasto contro l'abbandono indiscriminato di ingombranti».

 

Pubblicato in Cronaca

Ancora controlli amministrativi a Crotone e nuovi e sequestri e sanzioni a carico di un venditore abusivo. La squadra Amministrativa della divisione Pasi della Questura, unitamente a personale del Reparto prevenzione crimine di Cosenza, della Polizia locale di Crotone e dell’Asp-Sian di Crotone ha effettuato alcuni controlli amministrativi nei confronti di attività di commercio dedite alla vendita di prodotti di genere alimentare, situate nel capoluogo.

Pubblicato in Cronaca

CIRÒ MARINA Deferito in stato di libertà il titolare di uno stabilimento balneare nell’ambito dell’Operazione “Wave”. I carabinieri hanno effettuato, lo scorso 19 luglio, una verifica presso un lido di Cirò Marina, riscontrando la presenza di diversi lavoratori privi della prevista visita medica e l’esistenza di precarie condizioni d’igiene nella cucina, dove sono state trovate diverse formiche.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 2