fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

CRONACA NEWS

ROMA «La situazione dei 1.090 lavoratori calabresi impiegati nella Abramo customer care è drammatica. La decisione di Tim di non rinnovare la commessa all'azienda ha messo in pericolo il posto di lavoro di queste persone. Nonostante le interlocuzioni tra le sigle sindacali, il ministero dello Sviluppo economico (Mise) e il ministero del Lavoro, non è stata trovata una soluzione adeguata». Così Vittoria Baldino, vicecapogruppo del M5s alla Camera intervenendo in Aula.

 

Pubblicato in Calabria

«Alla collega Anna Laura Orrico neocoordinatrice regionale, ai già colleghi Elisabetta Barbuto e Giuseppe Fabio Auddino, al consigliere comunale Giuseppe Giorno, a Luigi Stranieri e Luisa Santoro alla neodesignata squadra di coordinatori in Calabria va tutto il mio più sentito augurio per la fresca e meritata nomina». Così in una nota Vittoria Baldino vicecapogruppo M5S a Montecitorio.

Pubblicato in Politica

ROMA «Nell'ultimo contratto di servizio per il trasporto pubblico ferroviario stipulato tra ARTCal e Trenitalia S.p.A. anni 2018-2032 sono inserite disposizioni in cui Trenitalia si impegna a migliorare i livelli di qualità del servizio offerto, ricercando la massima soddisfazione delle esigenze e dei bisogni espressi dalla clientela, erogando i servizi nel rispetto delle condizioni minime di qualità predefinite nonché disposizioni per il monitoraggio dei servizi prestati. Nello specifico l'art. 17 del contratto prevede che ARTCal si riserva di verificare il rispetto delle condizioni minime di qualità del servizio ed il livello di soddisfazione della clientela». Sono le dichiarazioni della vicecapogruppo M5S a Montecitorio Vittoria Baldino.

Pubblicato in Politica

ROMA «Desta tantissima preoccupazione l'unico emendamento, segnalato, alla manovra di bilancio, targato centrodestra e relativo alla statale 106». È quanto denuncia in una nota la vicepresidente M5S alla Camera dei Deputati Vittoria Baldino.

Pubblicato in Politica

«Quali sono le ragioni per le quali all'aeroporto di Crotone vengono sempre destinate somme inferiori rispetto agli altri scali calabresi, nonostante le sue potenzialità e la necessità di utilizzare l'infrastruttura per togliere dall'isolamento l'intera fascia jonica calabrese? Quali iniziative urgenti e necessarie, intende assumere la Regione per attivare il sistema Ils e perché non è stato inserito nelle opere da realizzare? Quali motivi impediscono alla Regione Calabria di stanziare per l'aeroporto di Crotone, così come fatto per quello di Reggio Calabria, ulteriori somme per sostenerne i voli? Quale lo stato della conferenza dei servizi per l'imposizione degli oneri di servizio pubblico per il volo Crotone/Roma?».

Pubblicato in In primo piano