fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

CRONACA NEWS

Un arresto e quattro denunce nel corso di controlli straordinari dei carabinieri tra Ciro' Marina, Crucoli e Mesoraca

Posted On Giovedì, 15 Marzo 2018 14:35 Scritto da

carabinieri posto blocco mesoracaCIRO' MARINA E STRONGOLI – Un servizio coordinato di controllo del territorio da parte dell’Arma ha portato a un arresto e due persone denunciate. I carabinieri della compagnia di Cirò Marina, nello specifico, hanno arrestato un commerciante 56enne di Strongoli perché, presso la propria attività commerciale, aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica Enel, mediante bypass. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della competente Autorità giudiziaria. Nel medesimo contesto operativo, durante il controllo alla circolazione stradale, sono stati denunciati: un commerciante 41enne, trovato in possesso di un tagliando di revisione contraffatto ed un ragazzo 29enne di Cirò Marina per guida reiterata senza patente.

 

 

MESORACA –I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Petilia Policastro e della Stazione di Mesoraca hanno denunciato un ragazzo di 24 anni, il quale, in seguito a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama lunga 7 centimetri ed un taglierino professionale della lunghezza totale di 14 centimetri, posti sotto sequestro.

 

CRUCOLI – Controlli alla circolazione stradale con etilometro da parte dei carabinieri hanno portato alla denuncia di un 48enne di Crucoli perché, in seguito ad accertamento è emerso che si era posto alla guida dall’autovettura con un tasso alcolemico superiore a quello consentito.