Sei qui: HomeCRONACAUna vita per l'imprenditoria. L'ascesa di Massimo Marrelli avviata nel 1978: dalla sanita', all'agricoltura e alla televisione

Una vita per l'imprenditoria. L'ascesa di Massimo Marrelli avviata nel 1978: dalla sanita', all'agricoltura e alla televisione In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Domenica, 28 Ottobre 2018 10:31

massimo marrelli camiceMassimo Marrelli, 59 anni, era a capo di un gruppo imprenditoriale con interessi prevalenti nel campo della sanita'. Un imprenditore di successo, morto la scorsa notte durante alcuni lavori di manutenzione della rete fognaria situata davanti la propria abitazione, a Isola Capo Rizzuto, alle porte di Crotone. Marrelli si trovava con altri operai, tutti dipendenti del gruppo, travolti da una frana che ha provocato quattro morti. Medico odontoiatra, Marrelli era sposato con Antonella Stasi, vicepresidente della regione Calabria dal 2010 al 2014 nella giunta di centrodestra e, dal 29 aprile al 9 dicembre del 2014, presidente facente funzioni dopo le dimissioni di Giuseppe Scopelliti. Al Gruppo Marrelli fanno capo diverse strutture sanitarie in campo odontoiatrico e della ricerca, oltre a una televisione e aziende agricole.
Il "Marrelli Healt" a cui fanno capo le aziende e' un gruppo ospedaliero calabrese fondato dall'imprenditore crotonese nel 1978, con un due ospedali per un totale di 68 posti letto, un centro diagnostico e radioterapico, un centro di ricerca, un centro di produzione ausili protesici, una scuola per la formazione specialistica, tutti con sede a Crotone. A queste si aggiungono anche aziende che operano nel settore agricolo e una emittente televisiva locale, Esperia Tv.
L'ultima azienda nata nel gruppo e' il "Marrelli Hospital", una clinica privata ad indirizzo polispecialistico medico-chirurgico con prevalente attivita' di chirurgica oncologica, chirurgia generale ed ortopedica, che svolge la sua attivita' a Crotone, mentre i "fiori all'occhiello" del gruppo sono considerate Dentalia e Calabrodental, specializzate nella medicina odontoiatrica.

La struttura del Marrelli hospital è attualmente impegnata in una vertenza con il commissario ad acta per il rientro del debito sanitario della Calabria Massimo Scura in merito al budget per la specialistica ambulatoriale. Il Gruppo Marrelli, nel settembre scorso aveva annunciato l'invio di 300 lettere di licenziamento per tutti i collaboratori del Gruppo imprenditoriale: i dipendenti della clinica chirurgica e ortopedica, quelli della clinica odontoiatrica e poi Dentalia, Tecnologica, Esperia TV, Le Verdi Praterie, Bufà, Marrelli Wines. Successivamente la vertenza è approdata al ministero per lo Sviluppo economico. Un nuovo incontro era in programma nei prossimi giorni.

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".