Sei qui: HomeCULTURA | SPETTACOLIEVENTI│''Easter Invasion 2019'', la rassegna multiculturale prosmossa dall'Arci di Crotone dal 18 al 28 aprile prossimi

EVENTI│''Easter Invasion 2019'', la rassegna multiculturale prosmossa dall'Arci di Crotone dal 18 al 28 aprile prossimi

Scritto da  Pubblicato in Cultura e spettacoli Giovedì, 18 Aprile 2019 17:04

easter invasion locandina«Concerti, feste, dj set, talk, questo è Easter Invasion 2019». È quanto scritto in una nota dal presidente provinciale dell’Arci di Crotone Francesco Perri.
«La rassegna pasquale – informa –, gemella di quella natalizia, del Circolo Arci Le Centocittà in collaborazione con Arci Crotone. Durante il periodo delle feste di Pasqua, si è deciso di dare spazio ai tanti progetti musicali originali del territorio, che si esibiranno sul palco del Circolo. Ad aprire le danze, il 18 aprile, sarà il cantautore Luigi Caterisano in arte "Luis", il 19 toccherà alla giovane band new wave Jack Tales, chiuderanno la settimana i veterani del Rock Industrial dei Lost Reality. E poi ancora lo spettacolo sulla resistenza del cantautore cosentino Gaspare Tancredi il 24, la presentazione del primo e.p. dei Sempre che non Piova il 26, i concerti si concluderanno il 27 aprile con il surf/ rock della band salentina di Tobia Lamare, da anni figura chiave dell'underground pugliese. Il 25 Aprile tutto invece si sposterà al Museo e Giardini di Pitagora per la Festa della Liberazione. Dieci giorni di concerti, incontri e divertimento ascoltando, come sempre, buona musica».

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".