Sei qui: HomeCULTURA | SPETTACOLIMostra internazionale del Cinema di Venezia: al regista Gianni Amelio il premio "Robert Bresson 2017" realizzato da Gerardo Sacco

Mostra internazionale del Cinema di Venezia: al regista Gianni Amelio il premio "Robert Bresson 2017" realizzato da Gerardo Sacco In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cultura e spettacoli Martedì, 05 Settembre 2017 14:27

amelio premio bresson gerardo saccoC'e' anche un'opera dell'orafo Gerardo Sacco alla 74/ma edizione della Mostra internazionale del Cinema di Venezia. E' stato realizzato nei laboratori di Crotone, infatti, premio "Robert Bresson 2017", che per il 2017 e' stato assegnato al regista calabrese Gianni Amelio. Istituito nel 1999, il Premio Robert Bresson viene attribuito ogni anno al regista che abbia dato testimonianza con il suo lavoro del difficile percorso di ricerca del significato spirituale dell'esistenza. Il premio - assegnato dalla Fondazione Ente dello spettacolo e dalla 'Rivista del Cinematografo' con il patrocinio della Segreteria per la comunicazione della Santa Sede e del Pontificio Consiglio della cultura - e' stato consegnato al regista da monsignor Giovanni D'Ercole, presidente Commissione episcopale per le comunicazioni sociali della Cei nel corso di una cerimonia presentata dalla giornalista Tiziana Ferrario.

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".