Sei qui: HomeCULTURA | SPETTACOLI''Proiettili'': spettacolo omaggio dedicato all'attore Gigi Proietti a Crotone con interpreti Lorenzo Praticò e Mario Lo Cascio

''Proiettili'': spettacolo omaggio dedicato all'attore Gigi Proietti a Crotone con interpreti Lorenzo Praticò e Mario Lo Cascio In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cultura e spettacoli Venerdì, 23 Agosto 2019 18:16

proiettiliAssociazione culturale Demart ha organizzato in collaborazione con il Consorzio Jobel per giovedì prossimo (29 agosto), alle ore 21, uno spettacolo omaggio per Gigi Proietti presso il Museo Pitagora. Lo spettacolo, intitolato "Proiettili", e prevede la partecipazione di Lorenzo Praticò e Mario Lo Cascio. Dopo lo spettacolo, si terrà degustazione di vini cantina Marrelli.
«”Proiettili” – spiega una nota – è un omaggio a Gigi Proietti ed è il ricordo dei primi passi del viaggio di un bambino che è diventato adulto. Dentro ci sono brani che hanno segnato momenti e volti ed emozioni. Il repertorio di un attore con le prime battute imparate a memoria e quelle che "prima o poi la imparo". Cose piccole e belle, strane a volte, dolorose altre ma sempre profondamente umane. Memoria, orgoglio, rabbia, gioco, follia, amore. Proiettili di cui si sente l'esplosione. Tagliano l'aria e lasciano segni, ma anche quando toccano in profondità, non fanno male».

 

 

 

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".