Sei qui: HomeCULTURA | SPETTACOLISvelato il ''mistero'' di Batman: si intitola ''Silenzio oscuro'' ed e' un fan movie firmato da ''Iuliano Brothers'' con un gruppo di amici

Svelato il ''mistero'' di Batman: si intitola ''Silenzio oscuro'' ed e' un fan movie firmato da ''Iuliano Brothers'' con un gruppo di amici In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cultura e spettacoli Mercoledì, 10 Gennaio 2018 17:51

batman crotone severino iuliano«È stata inaspettata l’ondata mediatica di questi ultimi giorni su social, giornali e persino sul tg regionale riguardo il “Batman a Crotone”... ma penso sia il caso di chiarire il mistero con questo comunicato ufficiale». A scriverlo sul suo profilo Facebook è Severino Iuliano che insieme al fratello Aldo, il cosceneggiatore Aurelién Facente e un gruppo di amici sono i fautori del caso mediatico che ha suscitato curiosità e clamore anche al di là della rete. «Il Batman di cui tutti parlano – rende noto Iuliano – è il protagonista del cortometraggio “Silenzio Oscuro”, un Fan Movie che tempo fa decisi di realizzare dopo una chiacchierata creativa con l'amico scrittore crotonese (e appassionato di fumetti) Aurelién Facente. È un esperimento cinematografico nato per divertimento e per passione qui “a casa”, a Crotone, totalmente autoprodotto e indipendente, un corto-circuito di generi incentrato sulla tematica del tormento interiore. Quando si e' scatenato il passaparola sui social, dopo una foto casuale pubblicata online, è stato divertente mantenere per un po’ il mistero, ci sembrava un "gioco" anche molto in tema con il titolo del cortometraggio. È stato bello comunque vedere la città rispondere con così numerose e diverse reazioni a quello che stava accadendo! La città stessa è entrata a far parte del progetto, ed ecco che Batman è diventato un personaggio “liberamente interpretato” da tutti. Dunque nessuna strategia di marketing o chissà quale pianificazione alle spalle: solamente la città che si è accorta di noi. Tocchera' aspettare un po’ per vederlo online. Nel frattempo però ne approfitto per descrivervi la crew del corto e fare i dovuti ringraziamenti a chi mi ha supportato in quest'avventura. Io ho curato la regia del corto, scritto insieme ad Aurélien Facente, e per realizzarlo mi sono avvalso della collaborazione di mio fratello Aldo Iuliano che mi aiuterà nel montaggio e nella supervisione finale del prodotto. Il corto avra' il marchio Iuliano Brothers come nel precedente progetto “underground crotonese” Copia/Incolla in collaborazione con Kronos4D che ci ha fornito i mezzi tecnici. Giuseppe Bombardiere ha curato la presa diretta, Domenico Covelli le musiche originali, John J. Williams aiuto regia, Angelica Lupi si è occupata di arredamenti e oggetti di scena, Michele Palermo e Giovanni Di Bella si sono prestati come attori. Approfitto per ringraziare tutti quelli che ci hanno dato una mano, amici e conoscenti, aprendoci le porte delle loro case o delle loro attività per permettere a questo piccolo progetto di vedere la luce. Volevamo raccontare qualcosa di diverso e siamo fieri di averci provato. Ci siamo rotti la schiena per due notti e divertiti come non mai. Per adesso non vi dico altro… soltanto grazie per l'attenzione a tutti, crotonesi e non, e rimanete sintonizzati! Promettiamo prossimamente un trailer, in attesa del corto ultimato».

 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Gennaio 2018 17:59
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti
    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".