Sei qui: HomeCULTURA | SPETTACOLITre "ragazzacce" svedesi in concerto all'Arci-Le Centocitta': questa sera di scena le OLD

Tre "ragazzacce" svedesi in concerto all'Arci-Le Centocitta': questa sera di scena le OLD

Scritto da  Pubblicato in Cultura e spettacoli Giovedì, 12 Febbraio 2015 16:18

old locandinaQuesta sera, a partire dalle 22.00, al Circolo Arci "LeCentoCittà", direttamente dalla Svezia, le OLD col loro nuovo Ep: "Who's who". «Le OLD - è scritto in un comunicato - sono un trio svedese estroso e anticonformista totalmente al femminile, si definiscono come "il più festoso esercito della salvezza del 21esimo secolo" e "vi invitano a partecipare a un tea-party senza precedenti". Attraverso una miscellanea di pop, rap ed elettronica - informa ancora il comunicato - e un sound decisamente eccentrico, Constance, Nina and Johanna, hanno dato vita a un gruppo "dai toni software, dal pensiero hardware e con abbastanza esperienza da stare sveglie tutta la notte". Le tre ragazze svedesi puntano in maniera allegra e spensierata su temi importanti. I loro Ep "Old Ladies Die Young" e "Who's Who" sono considerati manifesti musicali del femminismo - è scritto nel comunicato - e nella loro canzoni arte, melodia e freschezza si fondono per creare un concetto, un racconto autobiografico divertente e originale alla ricerca della risposta alla domanda "why do old ladies die young?"».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giuliano Carella

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Sito web: www.laprovinciadicrotone.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".