fbpx
Lunedì, 22 Luglio 2024

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Rotary, il presidente del distretto De Donato in visita a Crotone: «Presto qui un evento internazionale»

Posted On Lunedì, 19 Settembre 2016 19:41 Scritto da

rotary de donato2Il governatore del distretto per l'anno 2016/2017 Gaetano De Donato ha fatto visita lo scorso 14 settembre 2016 presso la sede del Rotary Club di Crotone. «Rappresenta questo - spiega una nota - il momento istituzionale più significativo della vita del Club atteso che il Ggovernatore ha avuto modo di rendersi conto di persona delle attività del sodalizio e di dare suggerimenti atti a meglio realizzare i vari programmi del Club. Nel pomeriggio, il governatore e l'assistente Tatjana Guebler - informa il comunicato - hanno svolto l'incontro ed I colloqui con i dirigenti del Club, i componenti il consiglio direttivo, i presidenti delle varie commissioni ed i rappresentanti del Rotaract e dell'Interact nelle persone rispettivamente di Antonio Rocca e di Cesare Spanò. Si è tenuta poi - rende ancora noto il comunicato - l'assemblea generale di tutti i soci, con la presenza anche del presidente del Club Rotary di Cropani, nel corso della quale il presidente del Club di Crotone, Pasquale Scalise, dopo avere indicato i nostri soci che ricoprono cariche nell'ambito distrettuale: Antonio Amoruso (formatore e presidente commissione Polio Plus), Fernando Amendola (assistente del governatore per il Club di Cirò Marina "Terra degli Enotri e Cropani"), Salvatore Perri (coprefetto distrettuale), Fabrizio Zurlo (rappresentante Rotaract Distretto 2100), Matteo Tommasini (rappresentante Interact Distretto 2100). Ha inoltre rivolto i saluti anche a Donatella Maestri Amendola (past governatrice dell'Inner Wheel Distretto 211 e a Elisa Nicoscia Ammirati eletta vicegovernatrice)».

 

 

rotary de donato«Il presidente Scalise - riferisce la nota - ha illustrato a grandi linee l'attività che si propone di svolgere il Club e la sua ferma volontà di rappresentare un punto di riferimento importante, ormai consolidato, nella città legato allo sviluppo dei temi della società civile, dell'informazione, delle problematiche interessanti il territorio in cui viviamo e per realizzare il nostro motto che, nell'anno in corso, è stabilito: il Rotary al servizio dell'umanità. Il presidente del Club di Cropani Enrico Ciaccio, a nome personale e degli iscritti del proprio Club, ha espresso un caloroso benvenuto al governatore e ha rivolto affettuosi saluti al presidente ed a tutti soci del Club di Crotone per l'accoglienza ricevuta. Dopo gli interventi, il governatore De Donato ha anche lui ringraziato i presidenti dei Club intervenuti, e ha espresso tutta la sua soddisfazione per l'encomiabile spirito di servizio posto nell'espletamento delle varie attività. De Donato - prosegue la nota -ha sottolineato il soddisfacente piano amministrativo e organizzativo, assieme ai lodevoli propositi che animano i dirigenti e i soci del Club di Crotone, in favore del quale ha preannunciato lo svolgimento sul suo territorio di un importante evento internazionale che, a giorni, ufficializzerà. Ha inoltre sottolineato la necessità dell'attività di stimolo che i rotariani del Distretto devono porre in essere mediante interventi fermi e decisi nei confronti degli amministratori dei Comuni sul territorio dei quali si sono di recente verificati allarmanti casi di poliomelite dovuti a mancata vaccinazione. "E' grave - ha affermato De Donato con forza - che, mentre in tutto il mondo, si è proceduto alla quasi eradicazione del terribile male grazie all'operosità ed agli interventi diretti dei rotariani, si debba assistere con comprensibile allarme proprio in casa nostra di situazioni di reviviscenza anche se isolati. Al termine della serata, la riunione si è conclusa con la rituale conviviale all'insegna di piena soddisfazione per i lavori compiuti».