fbpx
Giovedì, 22 Febbraio 2024

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

«Senza alcuna pretesa di sminuire quanto accaduto, il Sindaco e la Giunta Comunale tutta, nello scusarsi con la Comunità cittadina per la sciagurata attenzione mediatica attratta dall’occorso, intende semplicemente chiarire». Il sindaco di Petilia Policastro, Simone Saporito, ha tentato oggi di smorzare i toni con un video su Facebook, ma attacchi e critiche nei suoi confronti non sono mancati.

Pubblicato in In primo piano

È polemica per il necrologio affisso a Camellino, frazione di Petilia Policastro - nel crotonese - con il quale il sindaco e l'amministrazione comunale hanno espresso vicinanza alla famiglia di Rosario Curcio, condannato all'ergastolo per l'omicidio di Lea Garofalo, suicidatosi nei giorni scorsi.

Pubblicato in In primo piano

«L'iniziativa del sindaco di Petilia Policastro di partecipare a nome dell'Amministrazione comunale al lutto per la morte di uno degli assassini di Lea Garofalo è inaccettabile». È quanto afferma il sottosegretario all'Interno Wanda Ferro.

Pubblicato in Politica

PETILIA POLICASTRO Un manifesto di vicinanza al dolore della famiglia per la morte di Rosario Curcio, uno degli assassini di Lea Garofalo, che si è suicidato nei giorni scorsi. E' quello che ha fatto l'Amministrazione comunale di Petilia Policastro in occasione dei funerali di Curcio che si sono svolti lo scorso 11 luglio a Camellino, frazione di Petilia nella quale risiedeva.

Pubblicato in In primo piano

MILANO Rosario Curcio, uno dei killer di Lea Garofalo, si è ucciso nella sua cella nel carcere di Opera (Milano), dove stava scontando la pena all'ergastolo. Curcio, assieme a Carlo Cosco, era stato condannato per l'omicidio della testimone di giustizia avvenuto il 24 novembre 2009.

Pubblicato in Politica

Il 23 novembre si terrà presso il ristorante Le Giarre, Roccabernarda (Kr) la presentazione del libro Una fimmina calabrese, così Lea Garofalo sfidò la 'Ndrangheta a cui prenderanno parte l’autore Paolo De Chiara, Marisa Garofalo, sorella di Lea, Simone Saporito, sindaco di Petilia Policastro, Pino Cassata, coordinatore Agende Rosse di Rozzano e dintorni e l’editore Salvo Bonfirraro, moderati da Carmelo Colosimo, giornalista della Gazzetta del Sud.

Pubblicato in Cultura e spettacoli
Pagina 1 di 4