fbpx
Domenica, 14 Luglio 2024

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

«Quello di Diodato – recita una nota – alla 70esima edizione del Festival della Canzone Italiana è stato un vero e proprio trionfo».

Pubblicato in Cultura e spettacoli

Durante la serata condotta da Marino Bartoletti e Antonella Salvucci assegnati anche i Premi Dietro le Quinte

Pubblicato in Cultura e spettacoli

Si avvicina sempre di più l'appuntamento più atteso nel mondo della musica italiana: il Festival della Canzone Italiana.

Pubblicato in Cultura e spettacoli

L’evento è organizzato dall’associazione “Kryta” in collaborazione con il “Comitato donne città di Cutro” e l’ambasciatore Unicef Michele Affidato.

Pubblicato in Cultura e spettacoli

«Mercoledì 20 novembre scorso - informa una nota -, in occasione del trentesimo anniversario della Giornata sui diritti dell'infanzia insieme al direttivo nazionale dell'Unicef composto dal presidente Francesco Samengo, dai rappresentanti del Consiglio direttivo di cui fanno parte Anna Miccoli, Patrizia Surace, Matteo De Mitri, al direttore generale Paolo Rozera e dal portavoce Andrea Iacomini, il maestro orafo Michele Affidato, in qualità di Ambasciatore Unicef, insieme all’Ambasciatrice, l’astronauta Samantha Cristoforetti, sono stati ricevuti in Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Nel corso dell'incontro, bambini e ragazzi del "Kids Take Over", hanno simbolicamente omaggiato il Capo dello Stato con una speciale edizione della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Nell’occasione, inoltre, è stata consegnata una scultura realizzata da Affidato al Presidente Mattarella. Un'anfora d'argento accompagnata dalla seguente frase: “L’anfora, raccoglitore di un bene prezioso: l’acqua, fonte di vita. Un bene primario, così come lo sono i nostri bambini, futuro e speranza dell’umanità, in ogni angolo del mondo”.

Il Capo dello Stato, dopo aver ringraziato l'Unicef per l'impegno profuso quotidianamente a sostegno dei bambini, ha sottolineato come “Anche nel nostro Paese sia migliorata nettamente la condizione di salute e di vita dei bambini, un grande risultato. Bisogna - ha però sottolineato - fare sempre di più, così come anche per il problema dei ragazzi e dei giovani, già ampiamente maggiorenni, che non lavorano né studiano”. Dello stesso avviso anche il Presidente Nazionale Unicef, Francesco Samengo: “La Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza è il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo e in 30 anni è stata determinante nel migliorare la vita di bambini, bambine e adolescenti”.

Samengo ha quindi aggiunto: “La Convenzione ha ispirato i governi ad adottare nuove leggi e stanziare nuovi fondi per aumentare l’accesso ai servizi loro destinati e godere dei propri diritti. Nonostante questo, la Convenzione non è ancora pienamente attuata, conosciuta e capita. Inoltre, la condizione dell’infanzia e dell’adolescenza è in continua evoluzione, bisogna quindi attualizzare quanto previsto in materia di diritti affinché per ogni bambino, ogni diritto sia garantito e realizzato”. “L'impegno verso i bambini, al fianco dell'Unicef, ormai è diventata una vera e propria missione di vita - commenta invece il maestro Affidato - C'è grande orgoglio in me, ma anche tanto senso di responsabilità. Ringrazio il Capo dello Stato per le splendide parole che ha espresso nei confronti dell’Unicef”. Subito dopo l'incontro con il Presidente della Repubblica la delegazione è stata ricevuta anche dal Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico.

 

Pubblicato in Attualita'

favino kidman«Un’altra grandissima star internazionale – informa una nota – premiata con un’opera del maestro orafo Michele Affidato. In una delle serate clou della 65esima edizione del “Taormina film fest” sotto la direzione artistica di Gianvito Casadonte e Silvia Bizio è stato assegnato il “Taormina arte award” a Nicole Kidman, artista che tra i numerosi riconoscimenti ricevuti nel corso della sua carriera vanta un Premio Oscar come miglior attrice per il film "Mouline Rouge", quattro Golden Globe, un premio Bafta, un Orso d'Argento al Festival del cinema di Berlino, sei Aacta awards, due premi Emmy, ed uno Screen Actors Guild Award. Nicole Kidman è un’attrice unica nel suo genere, di una bellezza e di un fascino sconvolgente, capace di dare anima a ogni suo personaggio che ha reso immortale. Dopo tanti artisti internazionali come Oliver Stone, Matt Dillon, Matthew Modine, Sofia Loren un altro Premio Oscar riceve un ‘opera realizzata dal maestro Michele Affidato. La scultura è stata consegnata nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina dalle mani di un altro grande attore, Pierfrancesco Favino, tra gli ospiti più importanti della kermesse. Nicole Kidman, che nel pomeriggio aveva tenuto una masterclass molto partecipata in cui ha ripercorso la sua carriera, ha incantato tutti salendo sul palco avvolta da un vestito bianco che ha esaltato tutta la sua eleganza. Il premio, consiste in una particolare scultura raffigurante una pellicola cinematografica con impressa la moneta del toro che allude al Monte Tauro, da cui discende anche il nome di Tauromenion. “E’ sempre una grande soddisfazione - commenta Michele Affidato - sapere che nelle bacheche di questi artisti immensi ci sono anche le nostre opere, rimane sempre la gratificazione per chi come noi lavora con passione da anni”. L’estate di Michele Affidato prosegue all’insegna del grande cinema, visto che le sue opere saranno protagoniste anche del “Magna Graecia Film Fest” e delle “Giornate del Cinema Lucano” che prenderanno vita nei prossimi giorni e che vedranno la partecipazione di altre Star del cinema internazionale».

 

 

 

Pubblicato in Cultura e spettacoli
Pagina 8 di 14