fbpx
Domenica, 25 Settembre 2022

POLITICA NEWS

Elezioni a tavola: Torromino e sindaco Voce in pizzeria con mezza maggioranza

Posted On Martedì, 20 Settembre 2022 17:08 Scritto da Giuliano Carella

Se tanto mi dà tanto... Avvistati ieri sera in una nota pizzeria del centro di Crotone il parlamentare uscente e candidato di Forza Italia al plurinomianle alla Camera, Sergio Torromino, in compagnia del sindaco Enzo Voce.

Con loro, erano seduti al tavolo, anche il consigliere comunale d'area Mario Megna, gli assessori Rachele Via e Natale Filiberto, i consiglieri di maggioranza Paola Liguori, Paolo Acri, Ginetta Talarico, Giada Vrenna, Antonella Passalacqua, Enzo Familiari e Antonio Mazzei e il neoprasidente di Akrea, Antonio Bevilacqua.
Che il sindaco abbia sfiorato l'accordo con Forza Italia durante la recente crisi al Comune è ormai un fatto acclarato a queste latitudini. Tra l'altro, la circostanza è condita da dichiarazioni ufficiali dello stesso Voce che ha ammesso di aver avviato consultazioni con tutte le componenti politiche delle assisse di piazza Pitagora allorquando la sua maggioranza scricchiolava pericolosamente. L'appoggio sarebbe poi saltato in ragione dell'opposizione fatta nel merito dal coordinatore regionale di Forza Italia, Beppe Mangialavori che può contare sulla fedeltà di altri consiglieri di minoranza.
In questi mesi, comunque i buoni rapporti tra il sindaco e il candidato di Forza Italia non sono mancati con il consigliere Mario Megna, impegnato spesso a fare da intermediatore tra le parti. Qualcuno ha anche “equivocato” sulla responsabilità prestata in consiglio nelle ultime sedute dai consiglieri vicini a Torromino.
Al di là delle malelingue e dei malòpensanti, la serata sarebbe trascorsa all'insegna della convivialità e dell'amicizia, sebbene sia sfociata comunque in disquisizioni di tipo elettorale. Sui contenuti delle stesse, nulla è trapelato. Tanto meno è chiaro chi, alla fine, ha dovuto saldare il conto che è diverso da quello presentato dalla pizzeria...